UIKI: Stop all’invasione turca- L’esercito turco entra nella regione del Kurdistan del sud in Iraq Reviewed by Momizat on . L’esercito turco ha lanciato un tentativo di invasione nel Kurdistan del sud inviando forze verso il fiume Haci Beg, Gelîyê Reşo e la montagna monte Siro.   L’e L’esercito turco ha lanciato un tentativo di invasione nel Kurdistan del sud inviando forze verso il fiume Haci Beg, Gelîyê Reşo e la montagna monte Siro.   L’e Rating: 0
You Are Here: Home » NOTIZIE » UIKI: Stop all’invasione turca- L’esercito turco entra nella regione del Kurdistan del sud in Iraq

UIKI: Stop all’invasione turca- L’esercito turco entra nella regione del Kurdistan del sud in Iraq

UIKI: Stop all’invasione turca- L’esercito turco entra nella regione del Kurdistan del sud in Iraq

L’esercito turco ha lanciato un tentativo di invasione nel Kurdistan del sud inviando forze verso il fiume Haci Beg, Gelîyê Reşo e la montagna monte Siro.
 
L’esercito turco invasore e guardiani di villaggio hanno lanciato un tentativo di invasione nel Kurdistan del sud la notte scorsa alle 22.00, ora turca, dal distretto di Şemdinli di Hakkari e dall’avamposto che si trova nel villaggio di Mavan paracadutando soldati lungo il fiume Haci Beg, Gelîyê Reş, e i dintorni della montagna di Siro e i villaggi di Bermize a Diyana/Iraq.

L’esercito turco invasore e guardiani di villaggio a Gerdiya, Şemdinli hanno attraversato il confine dall’avamposto di Mavan nel villaggio di Mavan nel distretto di Şemdinli di Hakkari e lanciato un tentativo di invasione nella regione di Adilbeg nel Kurdistan del sud.

Fonti locali riferiscono che i soldati turchi hanno iniziato ad attraversare il fiume Haci Beg dall’avamposto di Mavan questa notte alle 22.00. Contemporaneamente all’attraversamento del fiume sono stati inviati elicotteri alla sorgente Kani Reş nei pressi della montagna di Siro e del villaggio di Bermize a Diyana.

Simultaneamente jet da combattimento hanno lanciato attacchi aerei nei pressi della montagna di Avdal Kovi a Xakurke, della montagna di Siro e di Gelîyê Reş, mentre gli elicotteri di tipo Kobra eseguivano un intenso bombardamento a Deşta Heyate.

Fonti locali affermano che i soldati che hanno attraversato il fiume e il confine e hanno raggiunto la parte superiore del villaggio di Bermize, sono saliti sulla vetta della montagna di Siro e intendono trasformare la vetta in un centro di coordinamento.

Il villaggio di Bermize di recente è stato bombardato da jet turchi, è stata presa di mira la macchina di uno degli abitanti del villaggio che ha perso la vita nell’attacco.

• Chiediamo ai governi occidentali e regionali di esigere che il governo turco metta immediatamente fine all’invasione militare turca!  
• E chiediamo a tutte le forze internazionali democratiche e progressiste di sostenere la nostra richiesta di una fine immediata della sporca guerra del governo turco contro il popolo curdo.

Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top