TJA: Trasformiamo ogni spazio in un’area di celebrazione del 1° maggio Reviewed by Momizat on . Tevgera Jinên Azad (TJA- Movimento delle donne libere) ha rilasciato un messaggio scritto per celebrare il 1° maggio. “ Il governo sfruttatore che vede questa p Tevgera Jinên Azad (TJA- Movimento delle donne libere) ha rilasciato un messaggio scritto per celebrare il 1° maggio. “ Il governo sfruttatore che vede questa p Rating: 0
You Are Here: Home » NOTIZIE » Bakur » TJA: Trasformiamo ogni spazio in un’area di celebrazione del 1° maggio

TJA: Trasformiamo ogni spazio in un’area di celebrazione del 1° maggio

TJA: Trasformiamo ogni spazio in un’area di celebrazione del 1° maggio

Tevgera Jinên Azad (TJA- Movimento delle donne libere) ha rilasciato un messaggio scritto per celebrare il 1° maggio. “ Il governo sfruttatore che vede questa pandemia come un’opportunità approfondisce l’estorsione dei diritti dei lavoratori globalmente.”

Il governo AKP-MHP vede il virus come un’opportunità per approfondire ulteriormente l’ingiustizia. La dichiarazione afferma: “Rimanere a casa significa aumentare il carico di lavoro e lo sfruttamento del lavoro delle donne. Data l’incertezza dell’epidemia, è chiaro che questi problemi diventeranno sempre più amari.”

La dichiarazione aggiunge: “ L’usurpazione dei diritti in Turchia è cresciuta esponenzialmente. L’Alleanza AKP-MHP ha ulteriormente approfondito ulteriormente un epoca già fascista. L’Alleanza AKP-MHP è prima di tutto responsabile della morte di migliaia di lavoratori ogni anno, e secondariamente ha tentato di trasformare questo processo in interesse politico.”

Ha inoltre sottolineato che la legge di recente approvazione sull’esecuzione delle pene pone a rischio la vita delle donne perché include il rilascio di centinaia di autori di reati sessuali.

Alla fine del messaggio il Movimento delle donne libere ha sottolineato: “ L’unità delle donne lavoratrici e di tutte le classi oppresse giocherà un ruolo importante nel cambiamento che ci permetterà di realizzare un altro mondo possibile fuori da questa crisi. Trasformiamo ogni luogo in cui viviamo in un’area del 1° maggio. Cantiamo insieme: “ Salute per il popolo, diritto alla contrattazione collettiva libera, diritto a vivere umanamente.”

© 2020 UIKI Onlus Team

Scroll to top