Testimone da Afrin: anche i bambini di 12 anni vengono torturati Reviewed by Momizat on . Un giovane civile che è riuscito a fuggire da Afrin, occupata dai turchi, ha raccontato delle atrocità che ha subito e visto in città. Ha detto che anche i bamb Un giovane civile che è riuscito a fuggire da Afrin, occupata dai turchi, ha raccontato delle atrocità che ha subito e visto in città. Ha detto che anche i bamb Rating: 0
You Are Here: Home » EFRIN » Testimone da Afrin: anche i bambini di 12 anni vengono torturati

Testimone da Afrin: anche i bambini di 12 anni vengono torturati

Testimone da Afrin: anche i bambini di 12 anni vengono torturati

Un giovane civile che è riuscito a fuggire da Afrin, occupata dai turchi, ha raccontato delle atrocità che ha subito e visto in città. Ha detto che anche i bambini di 12 anni sono torturati dalle forze di occupazione.

Dal 20 gennaio, quando la Turchia ha lanciato un’operazione di invasione contro Afrin, le infrastrutture e le proprietà dei civili sono sistematicamente prese di mira come parte dei crimini di guerra selvaggi perpetrati dagli invasori. Altre notizie di rapimenti, saccheggi, stupri, torture, molestie ed esecuzioni provengono quotidianamente dalla città.

Il giovane civile M.Q. che è riuscito a fuggire dal suo villaggio solo di recente, dopo l’invasione di Afrin il 18 marzo, ha detto all’ANF i crimini disumani contro l’umanità commessi ad Afrin.

“MIO CUGINO MANCA ANCORA”

M.Q. ha dichiarato che si trovavano nel villaggio di Keferşînê quando le bande sono arrivate, raccontando quanto segue, “Non potevamo uscire. Poi sono venuto ad Afrin e sono rimasto lì per 40 giorni, ma non sono potuto tornare perché ho sentito che le bande mi stavano cercando. Secondo quanto ho sentito, hanno fatto circolare le mie foto su Facebook mentre mi cercavano. Hanno torturato un mio parente, costringendolo a dire dov’ero. Quando ha rifiutato di parlare di me, lo hanno portato via. Non sappiamo dove si trova in questo momento. Ad Afrin, torturano costantemente le persone. Stanno irrompendo nelle case della gente e li picchiano, accusandoli di organizzare altre persone contro di loro, e poi li portano via, indipendentemente dal fatto che abbiano effettivamente rapporti con le forze curde o meno. Stanno torturando persino bambini di 12 anni commettendo atrocità contro le persone, senza distinguere bambini e anziani. Nel nostro quartiere hanno arrestato più di 20 miei amici. Hanno portato via un amico. Sua moglie era un’insegnante, che è riuscita a fuggire ma il mio amico è rimasto nelle loro mani. Il nostro villaggio era pieno di bande e non potevo più vivere con loro. Cercavo sempre un modo per fuggire, anche se mi sarebbe costato la vita.”

CARTE D’IDENTITÀ PER LE ELEZIONI TURCHE

M.Q. ha anche affermato che le forze e le bande turche sequestrano i campi della popolazione locale e li affittano ai loro proprietari in cambio di denaro. M.Q. ha così proseguito:

“Lo stato turco ha rilasciato delle carte d’identità per le persone per “offrire comodità a coloro che sarebbero rimasti ad Afrin o volessero andare in altri paesi.” Quando si sono svolte le elezioni in Turchia, a tutte quelle persone a cui è stata data una carta d’identità è stato concesso il diritto di esprimere un voto. In seguito, è emerso che queste carte d’identità erano state effettivamente emesse per consentire loro di votare nelle elezioni turche. Alcune famiglie di Afrin sono ora rimaste senza una casa. I proprietari di campi sono costretti a lavorare nelle loro proprietà come servi in cambio di una piccola somma di denaro.”

“FSA E ENKS AGISCONO INSIEME”

M.Q. ha detto che le bande FSA (esercito siriano libero) e ENKS (Consiglio nazionale dei curdi siriani) erano complici dei crimini commessi ad Afrin.

“In alcuni villaggi, stanno facendo lavorare le persone per loro. Se alcuni si rifiutano di farlo, vengono torturati. I soldati dell’esercito turco stanno agendo insieme a FSA e ENKS. Stanno girando per i villaggi e arrestano quasi tutti dicendo che sono membri dell’organizzazione curda.”

Video:
https://anfenglishmobile.com/features/witness-from-afrin-even-12-year-old-children-are-tortured-28425

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top