Sê Jinên Azad-Tre Donne Libere:Serata per Sakine, Fidan e Leyla Reviewed by Momizat on . Venerdì 19 gennaio dalle ore 19:00 Roma Nuovo Cinema Palazzo San lorenzo Dopo il presidio del 9 Gennaio per il 5°anniversario dall'assassinio di Sakine Fidan e Venerdì 19 gennaio dalle ore 19:00 Roma Nuovo Cinema Palazzo San lorenzo Dopo il presidio del 9 Gennaio per il 5°anniversario dall'assassinio di Sakine Fidan e Rating: 0
You Are Here: Home » DONNE » Sê Jinên Azad-Tre Donne Libere:Serata per Sakine, Fidan e Leyla

Sê Jinên Azad-Tre Donne Libere:Serata per Sakine, Fidan e Leyla

Sê Jinên Azad-Tre Donne Libere:Serata per Sakine, Fidan e Leyla

Venerdì 19 gennaio dalle ore 19:00
Roma Nuovo Cinema Palazzo San lorenzo

Dopo il presidio del 9 Gennaio per il 5°anniversario dall’assassinio di Sakine Fidan e Leyla, abbiamo deciso di dedicare un’intera serata a queste tre donne straordinarie che fosse fatta anche di condivisione, relazione e divertimento, per ricordarci che ciò che hanno lasciato rimane saldo per continuare a costruire.
Da qui nasce un programma serale che mette in connessione i progetti di scambio intrapresi e soprattutto i cuori solidali incrociati in questi anni di percorsi e di lotte.

♥ dalle 19.00 presentazione del terzo volume della biografia di Sakine Cansız “Tutta la mia Vita è stata una Lotta” con la rappresentante di UIKI Onlus (modera Simonetta Crisci).
♥ dalle 20.30 cena curda al cura de Il Centro Ararat +proiezioni video
♥ dalle 21.30 Cabaret di Donne per tre Donne rivoluzionarie
♥ dalle 22.30 Una canzone per il Rojava
con interventi musicali degli artisti presenti nel cd
Emiliano Ill Nano Rapnoize
LHHM – Lab Hip Hop Meticcio
Mau Rizio
♥ concerto finale Hi Shine e djset WOMAN of the Ghetto
Le Hi Shine, formazione composta esclusivamente da donne raccoglie il bagaglio di tecnica, esperienza e passione che ha contraddistinto il progetto originale (Bloomy Roots) e si accredita come uno dei crack del panorama reggae italiano.
Già dal 2004 queste talentuose musiciste danno vita ad una formazione nata per stare su un palco e difficile da recintare nello spazio di un disco. Le Hi-Shine, con un bagaglio di 10 anni di concerti e migliaia di ore in studio, conservano immutato il fulcro della band ma diventano un vero e proprio laboratorio di suoni e un collettivo di studio della melodia offbeat ed in levare.

Se non posso ballare non è la mia rivoluzione
Con Sakine, Fidan e Leyla nel cuore

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top