Report di ottobre: 177 omicidi sui posti di lavoro in Turchia Reviewed by Momizat on . L'Assemblea per la Salute dei Lavoratori e Sicurezza sul Lavoro (ISIG) ha annunciato che almeno 177 lavoratori hanno perso la vita in ottobre, con un totale di L'Assemblea per la Salute dei Lavoratori e Sicurezza sul Lavoro (ISIG) ha annunciato che almeno 177 lavoratori hanno perso la vita in ottobre, con un totale di Rating: 0
You Are Here: Home » NOTIZIE » Report di ottobre: 177 omicidi sui posti di lavoro in Turchia

Report di ottobre: 177 omicidi sui posti di lavoro in Turchia

Report di ottobre: 177 omicidi sui posti di lavoro in Turchia

L’Assemblea per la Salute dei Lavoratori e Sicurezza sul Lavoro (ISIG) ha annunciato che almeno 177 lavoratori hanno perso la vita in ottobre, con un totale di almeno 1640 lavoratori morti nei primi dieci mesi dell’anno.

BILANCIO DI 10 MESI

Nel report è scritto “Non sono presenti qui omicidi sui posti di lavoro causati da malattie occupazionali. Ma i dati dell’OMS mostrano che ci sono sei ‘morti date da malattie occupazionali’ per ogni ‘incidente di lavoro che porta alla morte’.”

Il report dichiara che almeno 144 lavoratori hanno perso la vita a gennaio, 128 a febbraio, 130 a marzo, 189 ad aprile, 169 a maggio, 151 a giugno, 212 a luglio, 184 a agosto e 167 a settembre. Le cause più frequenti sono incidenti stradali e su shuttle bus, venire schiacciati da strutture collassate, cadute e infarti.

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top