Panoramica del cambiamento demografico ad Afrin Reviewed by Momizat on . Dopo l’occupazione del cantone di Efrîn nel nord della Siria da parte della Turchia in violazione della legalità internazionale, dall’inizio di maggio 1139 mili Dopo l’occupazione del cantone di Efrîn nel nord della Siria da parte della Turchia in violazione della legalità internazionale, dall’inizio di maggio 1139 mili Rating: 0
You Are Here: Home » EFRIN » Panoramica del cambiamento demografico ad Afrin

Panoramica del cambiamento demografico ad Afrin

Panoramica del cambiamento demografico ad Afrin

Dopo l’occupazione del cantone di Efrîn nel nord della Siria da parte della Turchia in violazione della legalità internazionale, dall’inizio di maggio 1139 miliziani con le loro famiglie sono stati insediati nella regione.

Secondo quanto riferito dall’agenzia stampa ANHA, che si basa a dati riferiti da informatori a Efrîn, dal 5 maggio sono stati insediati 1139 miliziani con le loro famiglie provenienti da Ghouta Est, Damasco e dintorni, Qelemun, Dimer Muedemiya, Babila, Risen, Telbise e Humus nei distretti di Cindirês, Şêrawa e Mabata nel cantone di Efrîn insediate. Alcuni villaggi e aree dove sono di stanza soldati turchi, sono stati dichiarati zona militare chiusa.

Cindirêse

  • Telef: Zona militare chiusa
  • Kefer Zeyt: 150 Case, quattro famiglie di Ghouta insediate
  • Kanî Gewrik: Zona militare turca
  • Qicûma: 35 Case, cinque famiglie di Ghouta insediate
  • Ost-Aşkana: 80 Case, tre famiglie di Ghouta Est insediate
  • Gewrikê: 160 Case, sette famiglie di Ghouta Est insediate
  • Feqîra: 80 Case, 15 famiglie di Humus, cinque famiglie di Ghouta Est insediate
  • Bircikê: 30 Case, quattro famiglie di Humus insediate
  • Meska Jorîn: 57 Case, una famiglie di Ghouta Est insediate
  • Dêr Belût: 100 Case, dieci famiglie di Humus insediate
  • Dîwan: 25 Case, 18 famiglie di Ghouta Est und Humus insediate
  • Celeme: 930 Case, 100 famiglie di Ghouta Est , 25 famiglie di Humus insediate
  • Çeqala: 40 Famiglie di Ghouta Est insediate
  1. Sherawa
  • Şadîra: 160 Case, sei famiglie di Ghouta Est insediate
  • Xerzawiya: 400 Case, 200 famiglie di Ghouta Est, 15 famiglie di Duma, tre famiglie di Qibtan Cebel presso Aleppo insediate
  • Birc Ebdula: 350 Case, 50 famiglie di Ghouta Est insediate
  • Basûta: 460 Case, 110 famiglie di Ghouta Est insediate
  • Basûfan: 250 Case, 50 famiglie di Ghouta Est insediate
  • Birc Heyder: 150 Case, 30 famiglie di Ghouta Est e Nebik insediate
  • Berad: 450 Case, 20 famiglie di Ghouta Est insediate
  • Birc Silêman: 30 Case, otto famiglie di Ghouta Est insediateMabeta
  • Mîrkan: 50 Famiglie di Ghouta Est insediate
  • Sariya: Quattro famiglie di Ghouta Est insediate
  • Habo: Nove famiglie di Ghouta Est insediate
  • Şeytana: Sei famiglie di Duma insediate
  • Gewrika Jêrîn: Tre famiglie di Ghouta Est insediate
  • Gewrika Jorîn: Quattro famiglie di Ghouta Est insediate
  • Erba: 18 Famiglie di Ghouta Est insediate
  • Bedîna: 23 Famiglie di Ghouta Est insediate
  • Dimiliya: Nove famiglie di Ghouta Est insediate
  • Gemrûk: 13 Famiglie di Ghouta Est insediate

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top