Migliaia di curdi protestano contro l’invasione di Afrin nelle città europee Reviewed by Momizat on . Migliaia di curdi e solidali sabato hanno dato il via a un’ondata di manifestazioni per protestare con l’invasione di Afrin da parte della Turchia. Le proteste Migliaia di curdi e solidali sabato hanno dato il via a un’ondata di manifestazioni per protestare con l’invasione di Afrin da parte della Turchia. Le proteste Rating: 0
You Are Here: Home » EFRIN » Migliaia di curdi protestano contro l’invasione di Afrin nelle città europee

Migliaia di curdi protestano contro l’invasione di Afrin nelle città europee

Migliaia di curdi protestano contro l’invasione di Afrin nelle città europee

Migliaia di curdi e solidali sabato hanno dato il via a un’ondata di manifestazioni per protestare con l’invasione di Afrin da parte della Turchia. Le proteste sono iniziate quando l’esercito turco si è avvicinato a due chilometri da Afrin. Diverse organizzazioni e politici curdi hanno invitato a protestare con urgenza contro la Turchia.

Afrin è sotto attacco da parte della Turchia da 50 giorni. Centinaia di migliaia di civili sono sotto la minaccia di un massacro, hanno ammonito gli amministratori del cantone di Afrin.

Torino 11 Marzo Appello Urgente: In piazza per Afrin!
Ore 15 PIAZZA CASTELLO, https://www.facebook.com/events/166685160657553/

Roma 12 Marzo Appello Urgente: Stop Afrin Genocide
ore 17 Piazza della Madonna di Loreto, https://www.facebook.com/events/2051705845084805/

Catania, Bologna, Palermo, e tante altre citta scenderenno in piazza.

Alcuni immagini da ieri in diverse paesi dell’europa.

GERMANIA

In Germania migliaia di manifestanti curdi sono scesi in piazza a Berlino, Duisburg, Stoccarda, Aquisgrana, Norimberga, Hannover, Kassel, Essen, Dortmund, Francoforte, Monaco, Saarbrücken, Mannheim e Brema. I manifestanti portavano bandiere delle YPG/YPJ sfidando il recente divieto in Germania contro simboli curdi.

PARIGI

Nella capitale francese, Parigi, i manifestanti si sono riuniti davanti all’Eliseo e hanno iniziato un sit-in di protesta.

https://anfturkce.net/uploads/tr/articles/2018/03/20180310-20180310-2049491bd188-image.jpg

Gruppi curdi hanno manifestato a Londra e Brighton nel Regno Unito. I manifestanti si son riuniti nella famosa Trafalgar Square e hanno interrotto il traffico.

Un gruppo di attivisti ha lanciato un’azione di protesta nell’aeroporto Schipol di Amsterdam. Il gruppo ha gridato gli slogan “Assassino Erdogan” e “Afrin Libera”.

Nelle città svizzere di Basilea, Zurigo, Lucerna, Ginevra, Losanna, St. Gallen, Berna e Aarau, diverse migliaia di manifestanti curdi sono scesi in piazza condannando l’operazione di invasione turca.

Anche la comunità curda dell’Austria ha protestato a Vienna e Graz. Centinaia di manifestanti hanno chiesto solidarietà con Afrin.

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top