Kolber di 27 anni ucciso dai Guardiani della Rivoluzione Reviewed by Momizat on . Pasdaran iraniani nella regione del Kurdistan del sud di Sîdekan hanno ucciso il kolber di 27 anni Meysem Herîm Elî. Mentre continuano gli attacchi delle forze Pasdaran iraniani nella regione del Kurdistan del sud di Sîdekan hanno ucciso il kolber di 27 anni Meysem Herîm Elî. Mentre continuano gli attacchi delle forze Rating: 0
You Are Here: Home » DIRITTI UMANI » Kolber di 27 anni ucciso dai Guardiani della Rivoluzione

Kolber di 27 anni ucciso dai Guardiani della Rivoluzione

Kolber di 27 anni ucciso dai Guardiani della Rivoluzione

Pasdaran iraniani nella regione del Kurdistan del sud di Sîdekan hanno ucciso il kolber di 27 anni Meysem Herîm Elî. Mentre continuano gli attacchi delle forze del regime iraniano contro i trasportatori nella zona di confine tra il Kurdistan orientale (Rojhilat), i Guardiani della Rivoluzione oggi nella zona di confine del Kurdistan del sud di Sîdekan presso Kelaşîn (governatorato di Hewlêr) hanno ucciso il kolber 27enne Meysem Herîm Elî.

Elî proveniva dalla città di Ûrmiye nel Kurdistan orientale e viveva della sua attività di commercio transfrontaliero. I Pasdaran hanno proibito perfino il trasporto in patria del suo cadavere. Quindi la salma di Elî è stata portata nell’ospedale Soran nel Kurdistan del sud.

Solo ieri il kolber 45enne Eli Hesenzade era stato gravemente ferito dalle forze di sicurezza del regime iraniano. Anche lui ha dovuto aspettare per ora fino a quando è stato possibile portarlo in un ospedale del Kurdistan del sud perché le forze di sicurezza iraniane rifiutavano il suo rientro in Iran.

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top