HDP ottiene il 13,1% dei voti, 6 milioni di elettori, 80 deputati Reviewed by Momizat on . Il Partito Democratico dei Popoli (HDP) ha demolito la soglia elettorale del 10 per cento in Turchia e Kurdistan del Nord, ottenendo 13,1 per cento dei voti da Il Partito Democratico dei Popoli (HDP) ha demolito la soglia elettorale del 10 per cento in Turchia e Kurdistan del Nord, ottenendo 13,1 per cento dei voti da Rating: 0
You Are Here: Home » NOTIZIE » Bakur » HDP ottiene il 13,1% dei voti, 6 milioni di elettori, 80 deputati

HDP ottiene il 13,1% dei voti, 6 milioni di elettori, 80 deputati

HDP ottiene il 13,1% dei voti, 6 milioni di elettori, 80 deputati

Il Partito Democratico dei Popoli (HDP) ha demolito la soglia elettorale del 10 per cento in Turchia e Kurdistan del Nord, ottenendo 13,1 per cento dei voti da 6 milioni e 52 mila elettori e assegnando
80 seggi nel parlamento turco.

Il Partito Democratico dei Popoli (HDP) ha demolito la soglia elettorale del 10 per cento in Turchia e Kurdistan del Nord, ottenendo 13,1 per cento dei voti da 6 milioni e 52 mila elettori e assegnando 80 seggi nel parlamento turco. Il partito ha aumentato i suoi voti a Istanbul del 100 per cento ed è stato l’unico partito a inviare deputati al parlamento in numerose città.

Oltre al superamento della soglia elettorale come partito per la prima volta, impedendo così all’AKP di andare al potere da solo, l’HDP ha anche moltiplicato i suoi voti in Turchia e nel Kurdistan del Nord.

L’HDP ha ottenuto la percentuale più alta dei voti a Ardahan e Kars per la prima volta, assegnando 2 deputati da Kars con il 44,56% e 1 da Ardahan con il 31,37%.

Il partito è inoltre riuscito ad avere un parlamentare in diverse città per la prima volta, compresa Antep con il 15,52%, Ardahan con il 31,37%, Erzurum con 17.81%, Antalya con 7,23%, Smirne con 10.54%, Kocaeli con 7,66 %, Ankara con il 5,51% e Bursa con il 5,81%.

L’HDP ha battuto altri partiti nelle province di Iğdır, Sirnak, Hakkari, Dersim e Agri. Il partito si è aggiudicato 3 deputati da Hakkari con il 87,7%, 2 da Iğdır con il 55.94%, 4 da Şırnak con il 83.93%, 2 da Dersim con il 60.06%, e 4 da Ağrı con il 76.94%.

L’AKP, che ha sostenuto con insistenza “un’unica bandiera, una terra, una nazione, uno stato” senza compiere, allo stesso tempo, nessun passo concreto per la risoluzione della questione kurda, è crollato nella regione curda, ottenendo solo 1 deputato da Diyarbakır (Amed), dove l’HDP ne ha ottenuti 10, a Van dove l’HDP ne ha ottenuti 7, a Mardin dove l’HDP ne ha ottenuti 5, a Batman dove l’HDP ne ha avuti 3, a Bitlis dove l’HDP ne ha ottenuto 2, a Mus dove l’HDP ne ha avuto 2, a Kars dove l’HDP ne ha avuto 2, e a Siirt dove ne ha avuto 2.

L’HDP ha inoltre rovesciato la soglia a Istanbul, dove ha attribuito 11 seggi, conquistando il 12,60% con 1 milione 68 mila e 808 voti, così come a Smirne, dove ha ottenuto 2 seggi, aggiudicandosi il 10,54% con 285.256 voti.

Moltiplicando i suoi voti e infliggendo un duro colpo ai voti dell’AKP nella regione curda, l’HDP ha ottenuto:

10 deputati a Amed con il 77.75 % e 640,000 voti

7 deputati a Van con il 73,52 % e 369,988 voti

6 deputati a Urfa con il 38.08 % e 297,285 voti

5 deputati a Mardin con il 72,09 % e 278,660 voti

2 deputati a Siirt con il 64,79 % e 94,021 voti

3 deputati a Batman con il 71,22 % e 191,909 voti

2 deputati a Muş con il 70,20 % e 138,769 voti

2 deputati a Bitlis con il 59,47 % e 93,815 voti

2 deputati a Kars con il 43,48% e 64,989 voti

1 deputati a Adıyaman con il 22,64 % e 70,924 voti

2 deputati a Antep con il 15,32 % e 142,885 voti

2 deputati a Adana con il 14,56 % e 183,027 voti

2 deputati a Mersin con il 17,90 % e 188,648 voti

1 deputati a Antalya con il 7,23 % e 96,671 voti

1 deputati a Ankara con il 5,57 % e 182,498 voti

1 deputati a Bursa’ con il 5,85 % e 104,621 voti

1 deputati a Kocaeli con il 7,66 % e 82.430 voti.

L’HDP ha raggiunto un record nel quartiere di Başkale di Van, dove ha vinto il 97,5% e 26 mila voti, mentre l’AKP ne ha ottenuti solo 320.

La lista dei deputati dell’HDP è la seguente:

Adana: Rıdvan Turan, Meral Danış Beştaş

Ağrı: Leyla Zana, Bedran Öztürk, Dirayet Taşdemir, M. Emin İlhan

Ankara: Sırrı Süreya Önder

Antalya: Saruhan Oruç

Adıyaman: Behçet Yıldırım

Bingöl: Hişyar Özsoy

Bitlis: Mizgin Irgat, Mahmut Celadet Gaydalı

Bursa: Asiye Kolçak

Diyarbakır: İdris Baluken, Nursel Aydoğan, Nimetullah Erdoğmuş, Feleknas Uca, Altan Tan, Çağlar Demirel, Ziya Pir, İmam Taşçıer, Sibel Yiğitalp, Edip Berk

Erzurum: Seher Akçınar Bayar

Antep: Celal Doğan, Mahmut Toğrul

Hakkari: Selma Irmak, Nihat Akdoğan, Abdullah Zeydan

Mersin: Dengir Mir Mehmet Fırat and Çilem Öz

İstanbul: Pervin Buldan, Garo Paylan, Levent Tüzel, Ali Kenanoğlu, Beyza Üstün, Turgut Öker, Filiz Kerestecioğlu, Sezai Temeli, Selahattin Demirtaş, Hüda Kaya, Erdal Ataş

İzmir: Ertuğrul Kürkçü, Müslüm Doğan

Kars: Ayhan Bilgen, Şafak Özanlı

Mardin: Mithat Sancar, Gülser Yıldırım, Erol Dora, Mehmet Ali Aslan, Enise Güneyli

Muş: Burcu Çelik, Ahmet Yıldırım

Siirt: Kadri Yıldırım, Hatice Seviptekin

Dersim: Alican Önlü, Edibe Şahin

Urfa: Osman Baydemir, Dilek Öcalan, İbrahim Ayhan, Leyla Güven, Ziya Çalışkan

Van: Figen Yükdağ, Lezgin Botan, Yurdusev Özsökmenler, Adem Özcaner, Tuğba Hazer, Selami Özyaşar, Remzi Özgökçe

Batman: Ali Atalan, Saadet Becerikli, Ayşe Acar Başaran

Şırnak: Faysal Sarıyıldız, Leyla Birlik, Ferhat Encü, Aycan İrmez

Ardahan: Taşkın Aktaş

Iğdır: Mehmet Emin Adıyaman, Kıznas Türkali

Kocaeli: Ali Haydar Konca

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top