È iniziata la ricostruzione delle strade del cantone di Kobanê Reviewed by Momizat on . Il Consiglio per la Ricostruzione di Kobanê ha iniziato i preparativi per le strade del cantone in vista dell’inverno. Attualmente la ricostruzione delle strade Il Consiglio per la Ricostruzione di Kobanê ha iniziato i preparativi per le strade del cantone in vista dell’inverno. Attualmente la ricostruzione delle strade Rating: 0
You Are Here: Home » SPECIALE » È iniziata la ricostruzione delle strade del cantone di Kobanê

È iniziata la ricostruzione delle strade del cantone di Kobanê

È iniziata la ricostruzione delle strade del cantone di Kobanê

Il Consiglio per la Ricostruzione di Kobanê ha iniziato i preparativi per le strade del cantone in vista dell’inverno.

Attualmente la ricostruzione delle strade avviene con l’utilizzo di ghiaia per prepararsi all’arrivo dell’inverno, ma anche perché la stagione fredda e le macerie rimaste dalla guerra impediscono il posizionamento di asfalto sulle strade. Il lavoro è iniziato il 7 novembre e si stima come necessario un mese per rendere le strade sterrate e danneggiate di Kobanê pronte ad affrontare l’inverno.

Attualmente molte strade a Kobanê sia quelle sterrate che quelle asfaltate, hanno subito danni fino al 70% a causa degli attacchi da parte di Daesh (ISIS) e dei bombardamenti della coalizione. Le strade sterrate hanno, inoltre, causato notevoli problemi a pedoni e veicoli poiché diventano un pantano in seguito alle piogge.

Se costruita bene e fornita di manutenzione, una strada sterrata è la migliore soluzione non solo per la stagione invernale, ma anche perché è un metodo economico e facile da realizzare e può aiutare il cantone ad affrontare le esigenze della comunità durante la stagione fredda.

La ricostruzione stradale è stata avviata in una delle principali strade di Kobanê, chiamata la strada dei “48 metri”. La strada si estende per circa un chilometro attraverso Kobanê e si prevede che i lavori si concluderanno nel giro di due giorni.

Per finire la pavimentazione della strada dei “48 metri”, che si estende 1km, è previsto l’utilizzo di circa una tonnellata di ghiaia. E ‘stato stimato che 50.000 tonnellate di ghiaia saranno necessarie per riparare le strade distrutte e danneggiate di Kobanê.

Per garantire che i lavori della pavimentazione stradale terminino entro un ragionevole periodo di tempo, vengono impiegati 17 macchine e 20 operai e diversi ingegneri sono all’opera per supervisionare la realizzazione del progetto.

© 2013 UIKI Onlus Team

Scroll to top