Disoccupazione e violenza contro le donne in aumento in Iran Reviewed by Momizat on . I dati hanno rivelato che almeno il 29% dei giovani sono disoccupati in Iran. L’Agenzia stampa Tasnim ha pubblicato i dati del Centro iraniano per le statistich I dati hanno rivelato che almeno il 29% dei giovani sono disoccupati in Iran. L’Agenzia stampa Tasnim ha pubblicato i dati del Centro iraniano per le statistich Rating: 0
You Are Here: Home » DONNE » Disoccupazione e violenza contro le donne in aumento in Iran

Disoccupazione e violenza contro le donne in aumento in Iran

Disoccupazione e violenza contro le donne in aumento in Iran

I dati hanno rivelato che almeno il 29% dei giovani sono disoccupati in Iran. L’Agenzia stampa Tasnim ha pubblicato i dati del Centro iraniano per le statistiche, secondo i quali il 29.2 % dei giovani di età compresa tra i 14 anni e i 24 sono disoccupati. Il tasso è stato registrato nel 25.4 % per gli uomini e il 44.2 % per le donne. Il tasso di disoccupazione è salito al 32.3 nelle aree urbane e al 22.5 nelle aree rurali.

D’altra parte, il presidente dell’Organizzazione di medicina forense ha riferito di una’aumento della violenza ni matrimoni in tutto l’Iran. Citando un sondaggio condotto in 28 stati, Hazdigan ha affermato che il 66% delle donne intervistate ha subito violenza almeno una volta durante il matrimonio.

Hazdigan ha dichiarato: ” Le ricerche rivelano il 52% della violenza verbale e psicologica, il 37, 8% la violenza fisica, e il 10.2% la violenza sessuale.

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top