Convegno a Bari: La democrazia dei luoghi, azione forme di autogoverno comunitario 15-17 novembre Reviewed by Momizat on . Il sesto convegno della Società dei/lle Territorialisti/e ONLUS si propone di costruire un quadro concettuale e d’azione capace di confrontarsi con le difficolt Il sesto convegno della Società dei/lle Territorialisti/e ONLUS si propone di costruire un quadro concettuale e d’azione capace di confrontarsi con le difficolt Rating: 0
You Are Here: Home » INIZIATIVE » Convegno a Bari: La democrazia dei luoghi, azione forme di autogoverno comunitario 15-17 novembre

Convegno a Bari: La democrazia dei luoghi, azione forme di autogoverno comunitario 15-17 novembre

Convegno a Bari: La democrazia dei luoghi, azione forme di autogoverno comunitario 15-17 novembre

Il sesto convegno della Società dei/lle Territorialisti/e ONLUS si propone di costruire un quadro concettuale e d’azione capace di confrontarsi con le difficoltà di definire temi come la “comunità”, misurando i concetti rispetto alle esperienze in fieri, dinamiche, aperte, mettendo in luce i caratteri, la diffusione, la capacità generativa di luoghi che possono contrastare il dominio dei flussi globali.

La SdT intende interrogarsi su come affrontare le difficoltà verso l’avanzamento di questi processi per proporre un radicale rinnovamento della democrazia rappresentativa verso la crescita della democrazia dei luoghi. Il convegno si apre a Bari e si svolge a Castel del Monte (https://www.gocasteldelmonte.it).

La prima giornata è dedicata soprattutto alla conoscenza di alcune buone pratiche in corso nel contesto locale attraverso visite guidate e un confronto con i soggetti che le conducono.

La seconda giornata è riservata al confronto fra mondo della ricerca e soggettività sociali che animano tante esperienze di democrazia di luoghi. In quest’ambito, i Laboratori paralleli mirano a produrre nuove conoscenze e narrazioni utili a qualificare il dibattito culturale e scientifico e a mettere in luce strategie d’azione per il rinnovamento degli istituti di democrazia.
L’ultima giornata è destinata ad approfondire i temi trattati nei Laboratori e sviluppare alcune riflessioni sulle questioni alla base del Convegno.

Comitato scientifico: Alberto Magnaghi (presidente), Ilaria Agostini, Francesco Baratti, Angela Barbanente, Fabio Baroni, Massimo Bastiani, Davide Biolghini, Roberto Bobbio, Aldo Bonomi, Alberto Budoni, Paolo Cacciari, Carlo Cellamare, Roberta Cevasco, Pietro Clemente, Federica Corrado, Dimitri D’Andrea, Luciano De Bonis, Lidia Decandia, Sergio De La Pierre, Giuseppe Dematteis, Giorgio Ferraresi, Marco Giovagnoli, Claudio Greppi, Anna Marson, Ottavio Marzocca, Maria Valeria Mininni, Fabio Parascandolo, Rossano Pazzagli, Daniela Poli, Marco Revelli, Andrea Rossi, Maddalena Rossi, Saverio Russo, Enzo Scandurra, Filippo Schilleci, Antonella Tarpino, Giuliano Volpe, Alberto Ziparo

Comitato organizzatore: Angela Barbanente (coordinatrice), Francesco Baratti, Luciano De Bonis, Sergio De La Pierre, Ottavio Marzocca

PROGRAMMA PROVVISORIO (2^ versione)

GIOVEDÌ 15 NOVEMBRE 2018…. Complesso monastico di S. Teresa dei Maschi – Via della Torretta, Bari vecchia
10:30 Registrazione dei partecipanti
11:00 Presentazione del Convegno a cura della commissione organizzatrice
11:30 Saluti istituzionali
12:00 Presentazione dell’esperienza di democrazia dei luoghi di Parco Gargasole, ex Caserma Rossani, Corso Benedetto Croce, 64-68, Bari
13:30 Pausa pranzo presso l’Urban Center di Bari
14:30 Visita al Parco Gargasole, ex Caserma Rossani, Bari
17:00 Trasferimento in pullman all’Officina del Piano per il Parco “Don Francesco Cassol” in via Valle Noè n. 5 a Ruvo di Puglia (ritrovo in L.go Sorrentino v. mappa sul retro)
18:15 Saluti istituzionali
18:30 Presentazione e visita dell’Officina del Parco di Ruvo di Puglia
20:30 Cena
21:30 Trasferimento in pullman nelle strutture ricettive

VENERDÌ 16 NOVEMBRE 2018 . CASTE ICastello federiciano di Castel del Monte, Andria
09:15 Saluti istituzionali
09:30 Introduzione dei lavori a cura della commissione organizzatrice
10:30 Presentazione di buone pratiche di democrazia dei luoghi:
– L’autonomia democratica e il sistema delle municipalità e dei servizi in Rojava
– Comitato cittadini liberi e pensanti di Taranto
– Salento Km0 coltivatori di cambiamento
Dibattito

13:00 Buffet offerto dall’Ente Parco Nazionale Alta Murgia

14:00 Relazione di Alberto Magnaghi, Presidente della Società dei/lle Territorialisti/e
14:30 Laboratori tematici di discussione (in parallelo)

1. Forme e strumenti di pianificazione dal basso come nuovi istituti di mediazione culturale
Coordinano: Daniela Poli e Maddalena Rossi

2. Forme di autorganizzazione socioterritoriale nelle periferie urbane e nel territorio
Coordinano: Carlo Cellamare e Marinella Gisotti

3. Forme e istituti produttivi innovativi connessi alla autovalorizzazione dei beni comuni patrimoniali
Coordinano: Sergio De La Pierre ed Elisa Butelli

18:00 Chiusura lavori
18:15 Trasferimento in pullman per Andria
18:30 Cena ad Andria
20:30 Trasferimento in pullman nelle strutture ricettive

SABATO 17 NOVEMBRE 2018… Castello federiciano di Castel del Monte, Andria
9:00 Sintesi dei contenuti emersi nei laboratori (a cura delle coordinatrici e dei coordinatori)

10:30 Tavola rotonda
Coordina: Piero Bevilacqua, Osservatorio per il Sud
Partecipano: Ruggiero Quarto, Commissione Ambiente del Senato

Antonio Decaro, Presidente dell’ANCI
Sergio Bologna, Associazione Consulenti Terziario Avanzato (ACTA)
Aldo Bonomi, Consorzio A.A.S.TER.
Anna Marson, IUAV, Venezia
Tonino Perna, Università degli Studi di Messina
Rossano Pazzagli, Università degli Studi del Molise, Direttore del Centro di Ricerca per le Aree Interne e gli Appennini
Dimitri D’Andrea, Università degli Studi di Firenze Angelo Salento, Università del Salento

12:30 Conclusioni
12.45 Trasferimento in pullman a Bari (arrivo in L.go Sorrentino v. mappa sul retro)
A Castel del Monte, durante i lavori, sarà esposta la narrazione visiva “Gli ori di Taranto” – Opere grafiche di Paolo Vitali sul rapporto fra la città dei due mari e l’Ilva
L’acceso è libero e gratuito, come a tutte le iniziative SdT. A parziale copertura delle spese di organizzazione e della successiva pubblicazione degli atti, sono previste le seguenti quote di iscrizione ai Laboratori:
– Ricercatrici e ricercatori strutturati, assegniste/i, dottorande/i: Euro 100 (Euro 50 per i giovani sotto i 35 anni), ridotte in entrambi i casi del 30% in caso di iscrizione anche alla SdT.
– Cittadinanza attiva: contributo libero.
Per informazioni sul Convegno rivolgersi alla segreteria organizzativa del Convegno: sdtconvegnocasteldelmonte2018@gmail.com
oppure:informazioni@societadeiterritorialisti.it Elisa Butelli Tel. 347 6130777 Tel. 080 360323 (ore ufficio)

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top