You Are Here: Home » VIDEO

Video Combattenti curdi decapitati dal esercito turco

Tre giorni fa è circolata una foto terribile nei social media. Un soldato turco esibiva la testa di un presunto combattente del PKK. Dove e quanto sia stata fatta questa foto attualmente è ignoto.Ora, alcuni giorni dopo, attivisti hanno pubblicato un video brutale nel quale si può vedere la “decapitazione”. Il soldato turco che ha decapitato il combattente del PKK nel video dice con disprezzo: “Allora, sei ...

Read more

Binxêt – Sotto il confine

Il confine è una linea che separa. È netta, non ammette ambiguità. Di là o di qua. Ha dalla sua il peso della legge: per scavalcarlo bisogna infrangerla. Nulla è più artificiale di un confine. Questa striscia di terra sottile e lunga, corre per 911 km. Sulla mappa del Mondo divide la Siria dalla Turchia, secondo chi su questa terra ci vive da sempre, il confine divide il Rojava (Siria del Nord) dal Bakur (s ...

Read more

Video Messaggio di Moni Ovadia per il Newroz 2017

Quest'anno il Newroz viene festeggiato per la 2665° volta e per la 18° volta è stato festeggiato Ararat. Ararat è l'unico posto in Italia dove la festa può svolgersi con il fuoco tradizionale... Questo fuoco è considerato patrimonio culturale dell'umanità dall'UNESCO. Ararat, insieme a molte altre associazioni del territorio romano è sotto minaccia di sgombero ormai da un anno. Per questo motivo il sostegno ...

Read more

Ararat

https://www.radioradicale.it/scheda/500918/dalle-montagne-del-kurdistan-al-cuore-di-roma-ararat-non-si-sgombera ...

Read more

Video Gli orfani di Kobane

Il 25 giugno 2015, Daesh (Stato Islamico) è rientrato nella Kobane recentemente liberata e in un massacro che è durato più di 24 ore, impegnato in un brutale massacro di civili casa per casa ;uomini, donne, bambini, neonati nelle loro culle- Nessuno è stato risparmiato. Molti bambini sono rimasti orfani durante questo massacro. Questa è la storia di alcuni di quei bambini. Per sostenere gli orfani per favor ...

Read more

«Così Erdogan bombarda i villaggi curdi» L’esercito turco e l’assedio di 79 giorni a Cizre

I video esclusivi dell’offensiva dell’esercito turco nelle regioni curde: così la città Cizre è stata sotto assedio per 79 giorni. Le immagini, portate all’estero da un deputato curdo, presentate venerdì alla sede Onu di Ginevra di Alessandra Muglia Carri armati e artiglieria in azione. Fumo e macerie, scoppi e raffiche tra grida di bambini. Sono immagini che offrono un raro squarcio di verità sui 79 giorni ...

Read more

Video: Inizia l’operazione contro il nord di Raqqa

Il 24 maggio alle 14.00, ora locale, le Forze Democratiche della Siria (QSD) hanno iniziato le operazioni contro la capitale putativa del cosiddetto Stato Islamico, Raqqa. L’operazione inizialmente persegue l’obiettivo di liberare il nord di Raqqa ed è stata avviata dalla città di Ain Issa, che si trova appena 50 km a nord dell’obiettivo dell‘attacco. Le unità delle QSD, che dovrebbero avanzare in direzione ...

Read more

Isis, le donne curde che combattono Daesh: ‘La pace non verrà da chi vende armi’

L’attivista curda Dilar Dirik racconta al ilfattoquotidiano.it il protagonismo delle donne nella rivoluzione culturale e sociale del Rojava siriano, l’organizzazione confederale e democratica che la scorsa settimana ha proclamato la propria autonomia. Un anno fa a Kobane l’Unità di Protezione Popolare (YPG) ha respinto l’aggressione dell’Isis e oggi continua a resistere. Come sconfiggere il terrorismo in Me ...

Read more

La politica di guerra del governo turco: 868 civili uccisi, video

Il Partito democratico dei popoli (HDP) ha pubblicato un rapporto sui crimini di guerra,le violazioni di diritti umani ed i morti nelle città e nei paesi curdi da luglio 2015, con una particolare attenzione a Cizre. Pubblicato il 20 aprile ed intitolato “Rapporto su Cizre”, il documento di 21 pagine fa un’analisi approfondito sul coprifuoco e l’assedio di Cizre da parte delle forze dello stato turco. Second ...

Read more

Bombe sui curdi delllo YPG a Qamishli e Nusaybin e un muro al confine Turchia-Siria

Ci si prepara a tornare a casa a Palmira in Siria dopo la fuga dei militanti dello Stato Islamico sotto la spinta dei raid russi. Altrove si continua invece a combattere, nel nord est del paese al confine con la Turchia da giorni l'esercito turco continua a colpire le postazioni dei curdi nelle cittadine di Nusaybin e Qamishli, noi abbiamo raggiunto al telefono un giornalista italiano il quale si trova prop ...

Read more

Il dramma di Sur

"La situazione è drammatica. Le persone sono sotto shock e vivono con il rischio di morire nelle proprie case a causa dei bombardamenti". A parlare è l'avvocato Dora Rizzardo che a gennaio è stata a Diyarbakir, nel Kurdistan turco, con una delegazione dei Giuristi democratici. Qui ha potuto vedere le condizioni degli abitanti del quartiere di Sur che da più di due mesi vivono sotto il coprifuoco. A cura di ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top