You Are Here: Home » UIKI-Onlus

Invito a partecipare all’incontro organizativo alla manifestazione ‘Per la libertà di Abdullah Öcalan’ – Milano

Per la libertà di Abdullah Öcalan e Il 7 ottobre a Milano Crescono le preoccupazioni relative alla salute e alla sicurezza del presidente del popolo curdo Abdullah Öcalan. Da due anni si verifica un completo oscuramento e non è stato possibile ottenere nessuna informazione sulle sue condizioni.. Dall'ultima visita dell'avvocato avvenuta il 27 luglio 2011, i costanti appelli per ottenere la visita degli avvo ...

Read more

UIKI: Basta con gli attacchi contro Afrin!

Preparativi di guerra dello Stato turco contro il cantone curdo di Afrin nel Rojava Da diversi giorni l’esercito turco attacca le zone liberate di Şehba e Afrîn nel Rojava. A seguito degli attacchi, finora sono rimaste uccise sei persone e dozzine sono rimaste ferite. Numerose zone di insediamento sono state distrutte e le persone sono state costrette a lasciare i propri villaggi. L’esercito turco, con lo s ...

Read more

Il KNK invia le condoglianze al popolo inglese per l’attacco di Manchester

Il KNK ha rilasciato una dichiarazione nella quale invia la sua più profonda simpatia e solidarietà al popolo inglese, a tutte le vittime e alle famiglie dell’attacco di Manchester.Il Congresso Nazionale del Kurdistan (KNK) ha detto di condividere il lutto della popolazione di Manchester per il brutale massacro di 22 giovani vite innocenti e il ferimento di molti altri lunedì notte. La dichiarazione del KNK ...

Read more

UIKI:Comunicazione

Cari/e Vista la convocazione dell'Assemblea di Rete Kurdistan chiediamo a tutti i comitati, le associazioni e i gruppi che si sono costituiti e che si possono costituire a livello locale o su specifiche tematiche(Gineologia/Jineoloji), a partecipare. Come Ufficio di'Informazione del Kurdistan in Italia desideriamo la vostra partecipazione a questo incontro per studiare le prospettive della fase politico, la ...

Read more

Il 1 Maggio – la Giornata delle Lavoratrici e dei Lavoratori e della Solidarietà

Attualmente stiamo vivendo le conseguenze della globalizzazione neoliberista che conferisce al capitale potere illimitato, genera in tutto il mondo disuguaglianze, sfruttamento, espulsione e distruzione degli spazi vitali ecologici e porta avanti guerre. Questa disuguaglianza ha conseguenze drammatiche e produce vittime in tutto il mondo. Attraverso povertà, guerra e terrore attualmente milioni di persone s ...

Read more

All’opinione pubblica

Facciamo appello al popolo siriano e a tutta la comunità internazionale di unirsi a noi nel respingere queste azioni orrendamente ostili del regime turco e di trovarsi insieme a sostegno della popolazione a Qarachox/Rojava, Şengal/Sinjar.   Oggi, nelle prime ore del mattino, l’aviazione turca ha lanciato una barbara offensiva su Şengal e il Rojava. Come risultato ci sono perdite umane e materiali. Con quest ...

Read more

Annuncio urgente: L’esercito turco sta attaccando i curdi yezidi e villaggi del Rojava

Aerei da guerra turchi hanno bombardato Şengal (Sinjar-Iraq/Kurdistan) e Dêrik (Karaçokê-Rojava/Kurdistan). Secondo le ultime informazioni, 26 aerei da guerra turchi hanno attaccato Amûd e Geliyê Kersê di Şengal/Sinjar. Il bombardamento è ancora in corso. Si è saputo che prima dell’operazione aerea, a Dêrik e nelle zone circostanti sono state completamente interrotte le reti di comunicazione. Molti civili c ...

Read more

L’esito di questo referendum non ha legittimità

Ieri in Turchia si è votato sull’introduzione di un sistema presidenziale. I risultati provvisori dicono che oltre il 50% della popolazione ha votato "Sì". Fin dall’inizio era evidente che non si trattava di un referendum in condizioni eque e democratiche. Le persone hanno votato in un Paese dove le zone curde sono in stato di guerra. Dalla metà dello scorso anno questa guerra si è estesa a tutto il Paese. ...

Read more

UIKI : Appello per la solidarietà diffusa con le prigioniere e i prigionieri in sciopero della fame

Le prigioniere politiche e i prigionieri politici stanno usando la propria vita come strumento di resistenza contro il regime fascista dell’alleanza AKP-MHP sotto la guida di Erdoğan. Questo regime sta conducendo una campagna di sterminio senza confini contro la popolazione curda e tutte le forze democratiche. Le prigioniere politiche e i prigionieri politici con il loro sciopero della fame stanno opponendo ...

Read more

Dossier Urgente sullo Sciopero della fame dei Prigionieri Politici

INDICE *La vita di decine di migliaia di prigionieri politici è sotto una grave minaccia. *Appello urgente alle associazioni umanitarie e alle istituzioni internazionali. *Un ritardo nella reazione potrebbe causare la morte di prigionieri politici nelle carceri turche *Lo sciopero della fame è al 57° giorno *Ogni minuto è un’ulteriore minaccia rispetto a quella immensa che già incombe sulla vita di questi d ...

Read more

Agire ora: ogni ritardo può costare la vita ai prigionieri politici in Turchia!

Comunicato Stampa, Usare la propria vita come strumento di resistenza: nelle carceri turche è in corso uno sciopero della fame a oltranza Dal 15 febbraio 2017 nel carcere di Sakran (Smirne), e successivamente in altri 20 carceri turche, 187 prigionieri politici e prigioniere politiche hanno iniziato uno sciopero della fame a oltranza. Con la loro azione protestano contro condizioni di carcerazione inumane e ...

Read more

Invito per Osservatori Internazionali al Referendum del 16 Aprile in Turchia

Car* Compagn*, Il 16 Aprile 2017 si svolgerà il referendum per le modifiche costituzionali per costruire un “sistema presidenziale” in Turchia. Questo referendum ha la massima importanza per il futuro della istituzioni democratiche in Turchia. Come Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia desideriamo invitarvi in qualità di osservatori internazionali, al fine di consentire la massima trasparenza per ...

Read more

Newroz 2017: No alla dittatura – Sì per democrazia e libertà

Milioni di persone celebrano il Newroz il 21 marzo che sancisce l’inizio di un nuovo anno e della Primavera. Il popolo kurdo si rifà alla leggenda, secondo la quale il fabbro Kawa sconfisse il Tiranno Dehaq ponendo così fine a secoli di oppressione. Il Newroz viene celebrato come una festa di pace, libertà e democrazia. Questi valori sono fondamenti di ogni società e attualmente più che mai in pericolo. La ...

Read more

Facciamo del Ventunesimo Secolo il Secolo della Liberazione delle Donne!

Nel primo quarto del ventunesimo secolo le donne del mondo intero si sono confrontate con una concentrazione estrema degli attacchi del patriarcato. Questi attacchi sistematici hanno raggiunto nel frattempo il carattere di una guerra contro le donne. L’asservimento delle donne yezide da parte dello Stato Islamico, il rapimento di donne nigeriane da parte di Boko Haram, l’odio verso le donne propagato da esp ...

Read more

UIKI: I curdi Yazidi di nuovo sotto attacco

Continuano gli attacchi da parte di un gruppo affiliato al KDP (Partito Democratico in Iraq-Kurdistan) nel comune di Khanesor a Shingal ( che ospita gli yazidi) nella regione di Sihele. I primi attacchi sono avvenuti con colpi da fuoco dell' artiglieria nei quartieri civili. Ci sono delle vittime tra i civili e i combattenti yazidi (YBS) Non è un caso che questi attacchi contro gli yazidi da parte delle for ...

Read more

Continua il Massacro nel Villaggio di Xerabê Bava a Nisêbîn/Kurdistan-Turchia

Le forze dello Stato turco continuano per il 12° giorno il loro assedio nel villaggio Xerabê Bava, quartiere di Nisêbîn, provincia di Merdin. Gli attentati di Xerabê Bava (Koruköy) sono effettuati sotto la guida di Bornova 2° Gendarmeria del Comando della Brigata militare turca. Xerabê Bava è un villaggio curdo in cui l'umanità è calpestata con ogni sorta di crudeltà commessa da parte dei soldati turchi. L' ...

Read more

KNK: L’AKP sta compiendo una nuova strage in Kurdistan

Esecuzioni, torture, repressione e sparizioni nel villaggio di Xirabê Baba Mêrdin / Nisêbîn Il 1 ° febbraio il governo turco ha imposto il coprifuoco su nove villaggi, poi revocati il giorno seguente, ma nel villaggio di Xirabe Baba è proseguito. Inoltre i soldati turchi hanno ucciso 3 persone, demolito o incendiato delle case e arrestato molti abitanti del villaggio. I militari hanno impedito il passaggio ...

Read more

Invito per le celebrazioni del Newroz 2017

Cari Compagni e Compagne, Vorremmo invitarvi cordialmente a unirvi alle celebrazioni del Newroz (Capodanno curdo) del 2017 che si terrà a Diyarbakir, Van, Mardin e in altre città tra il 17 marzo e il 22 marzo 2017. Per informazioni e adesioni: info@uikionlus.com , info@retekurdistan.it Di seguito l'invito di HDP Europa per le celebrazioni del Newroz 2017   Brussel, febbraio, 2017 Oggetto: Invito per le ...

Read more

Ringraziamenti

Desideriamo ringraziare tutte le persone che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione di sabato scorso. Migliaia di persone hanno riempito le strade di Milano dei colori del Kurdistan chiedendo l'immediata liberazione del leader del popolo curdo Abdullah Ocalan, delle prigioniere e dei prigionieri politici in Turchia, pace e giustizia per il Kurdistan, denunciando la brutale repressione messa in ...

Read more

15 Febbraio!

Con la consegna di Abdullah Öcalan alla Turchia il 15 febbraio 1999 i guerrafondai internazionali hanno impedito un processo di diritto internazionale nel quale la guerra e le azioni di guerra in Kurdistan sarebbero state tematizzate a livello internazionale. Invece la persona di Abdullah Öcalan in Turchia, proprio come Nelson Mandela, è stato condannato secondo il diritto nazionale. Obiettivo della consegn ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top