You Are Here: Home » UIKI-Onlus

Lo Stato turco attacca gli ezidi a Sinjar

L’ostilità dello Stato turco nei confronti del popolo curdo e del popolo ezida e la sua campagna di attacchi violenti persiste. Ieri, il 15 agosto 2018, aerei da guerra turchi hanno bombardato la regione di Sinjar dell’Iraq e ucciso e ferito molti ezidi. Condanniamo con forza questo orrendo e disumano attacco da parte dello Stato turco. La città ezida di Sinjar è stata occupata dall’organizzazione terrorist ...

Read more

KNK: Fermare l’invasione turca nel Sud Kurdistan (Kurdistan iracheno)

I curdi in Iraq e Siria si sono impegnati in un’epica battaglia contro lo Stato Islamico in Iraq e in Siria (ISIS), un’organizzazione che si oppone non solo ai curdi, ma all’intera regione, nel tentativo di creare un sistema salafita. Questi sforzi rappresentano un’immensa minaccia ai valori umanitari, alle convinzioni e alle regole democratiche. Nella guerra contro questa banda di barbari, i curdi hanno gi ...

Read more

5 x mille a UIKI

Con il 5 x mille a UIKI dai un contributo ai progetti che riguardano Sur, Cizre, Sirnak, Nusaybin, a Kobane, Afrin e al Kurdistan per progetti in favore delle donne, dei bambini, dell’ambiente, della società e della cultura Associazione Ufficio di Informazione del Kurdistan UIKI Onlus Codice Fiscale: 97165690583 Quest’anno sarà possibile destinare il 5 per mille alla nostra associazione. UIKI è attiva dal 1 ...

Read more

Il 1° maggio – Democrazia in tutto il mondo contro lo sfruttamento e l‘oppressione

Il 1° maggio come giornata internazionale di lotta della classe lavoratrice, è da sempre nel segno della solidarietà senza confini nella lotta globale per un mondo libero, giusto e basato sulla parità di diritti. Il 1° maggio significa intrecciare le lotte locali contro l’oppressione e lo sfruttamento a livello globale, e abbattere una volta per tutte i confini (nazionali) realmente esistenti o creati artif ...

Read more

Lorenzo Caliolo

Ieri sera, il 18 aprile 2018, ci ha lasciati Lorenzo Caliolo in seguito a un incidente stradale. Quando negli anni ‘80 è stato sindaco di San Vito dei Normanni, insieme all’assessore Enzo Longo, organizzato eventi culturali con la partecipazione di artisti che hatnno permesso di far conoscere il popolo curdo, la sua storia, l’arte, i drammi. San Vito dei Normanni è un grosso centro in provincia di Brindisi. ...

Read more

KNK:La Turchia continua le sue politiche genocide e coloniali in Kurdistan in spregio delle sue responsabilità internazionali

Lo Stato turco, nella sua veste di erede dell'Impero Ottomano, non si sta ritirando dal Kurdistan e vi sta intensificando le sue operazioni militari. Da un lato sta bombardando aree civili curde con artiglieria pesante e aerei da combattimento, dall'altro sta allargando la sua occupazione al resto del Kurdistan in Siria e Iraq. Lo Stato turco ha appena allargato la sua occupazione entrando nel Kurdistan occ ...

Read more

4 Aprile, BASTA! Libertà per Abdullah Öcalan!

Dal 15 gennaio 1999 il Presidente del PKK Abdullah Öcalan, sequestrato grazie a un complotto della NATO, viene tenuto prigioniero nel carcere di massima sicurezza sull’isola di Imrali in Turchia. Imrali non è un carcere nel senso consueto, ma un sistema di isolamento e tortura. Qui vale un diritto tagliato sulla persona. Abdullah Öcalan da 19 anni non è solo trattenuto in condizioni di isolamento aggravato, ...

Read more

UIKI: Mettere fine all’invasione e la pulizia etnica a parte dello stato turco

Lo Stato turco ora sta intensificando i massacri ai quali sta sottoponendo la popolazione civile a Afrin. Lo Stato turco ha accelerato la pulizia etnica nella città curda di Afrin sfruttando l’opportunità che è risultata dal ritiro delle FSD, YPJ e YPG, che avevano inteso prevenire danni ai civili e massacri ancora più grandi. Il vero scopo dello Stato turco è di eliminare il popolo curdo a livello compless ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top