You Are Here: Home » SPECIALE » Rassegna Stampa (Page 3)

La Turchia non avanza, a difesa di Afrin c’è il popolo

Parla il coordinatore in Europa del partito curdo-siriano Pyd, Sherwan Hassan: «L’esercito turco ha in mano armi Nato ed è sostenuto da 25mila islamisti ma non è avanzato di un metro. La gente sa che a scontrarsi sono due sistemi, che se Afrin cade torneranno i jihadisti, per questo la difesa è strenua» Marcia ieri a Qamishlo, Rojava, in solidarietà con Afrin (Foto: Information Center of Afrin Resistance) S ...

Read more

Erdogan a Roma per incontrare il Papa, Mattarella e Gentiloni. Raccolte 22mila firme con la nostra petizione contro il bavaglio turco

Tra una retata di medici pacifisti e i bombardamenti su Afrin che continuano a mietere vittime fra i civili, il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan si prepara a partire per Roma dove sarà ricevuto in visita ufficiale da Papa Francesco in Vaticano, incontrerà al Quirinale il presidente Sergio Mattarella per poi essere ricevuto dal premier Paolo Gentiloni. Ad attenderlo nella Capitale anche la nostr ...

Read more

Appello all’Ue per fermare Erdogan

"Quello in atto nei confronti dei curdi di Afrin non è solo un attacco ingiustificato, è un vero e proprio genocidio". Le parole di Asiya Abdulla, eroina di Kobane e co-presidente del Movimento per società democratica, insieme alle immagini che ci arrivano dal Rojava non lasciano adito a dubbi e costringono gli ignavi a guardare in faccia alla realtà. Dopo il genocidio degli armeni, un secolo dopo quegli or ...

Read more

Sacrificio o martirio?

Gli attacchi suicidi delle donne curde e quelli jihadisti. La differenza c'è. Questione delicata Le agenzie di domenica da Afrin avevano la fotografia di Zelukh Hemo, una ragazza curda di vent’anni, bel viso, bel sorriso, nome di battaglie Avesta Khabur. In rete ci sono video che la riprendono in varie circostanze, accanto ad altre combattenti, o mentre danza e canta, mentre gioca con l’acqua di un fiume, o ...

Read more

Analista tedesco: Circa 1000 combattenti stranieri di ISIS sono tornati in Europa

Un analista tedesco per gli affari di sicurezza ha affermato lunedì che circa il 20% dei 5.000 europei che si erano uniti allo Stato Islamico(IS) in Siria ed in Iraq sono già tornati in Europa. Durante un’intervista di Deutsche Welle Guido Steiberg, un analista dell’Istituto tedesco per gli affari internazionale e della sicurezza, ha affermato che circa 1.000 combattenti stranieri anno lasciato il gruppo es ...

Read more

Ad Afrin donne e bambini continuano a morire sotto le bombe di Erdogan

Un bombardamento provoca la morte di 25 persone della stessa famiglia. I civili uccisi sono 50 e i feriti 137 Continua il massacro dopo l'attacco dei soldati del Sultano contro coloro che hanno liberato Raqqa dall'Isis ma per Ankara solo solo dei terroristi: venticinque persone, tutte di una stessa famiglia, sono state uccise in raid aerei turchi sulla regione dell'enclave curda di Afrin, nel nordovest dell ...

Read more

Guerra in Siria: gli attacchi aerei turchi danneggiano un antico tempio di Afrin

Gli attacchi aerei turchi hanno seriamente danneggiato un antico tempio nella regione siriana curda di Afrin, riportano il governo siriano e un gruppo di monitoraggio. Sono circolate immagini online mostranti quello che sembra un cratere nel centro del sito di Ain Dara e macerie dove si trovavano i leoni scolpiti nel basalto. Il tempio Neo-Ittita fu costruito dagli Armeni nel primo millennio a.C. Le truppe ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top