You Are Here: Home » SPECIALE » Sakine Fidan Leyla

Riaperta l’inchiesta sull’assassinio di Sakine, Fidan e Leyla

Le indagini sull’assassinio a Parigi di Sakine Cansız, Fidan Doğan e Leyla Şaylemez sono state riaperte su appello degli avvocati contro la chiusura del caso a gennaio a causa della morte sospetta dell’unico sospetto. Il 9 gennaio 2013 il membro fondatore del PKK Sakine Cansız (Sara), la rappresentante del KNK (Congresso Nazionale del Kurdistan) e l’esponente del movimento curdo dei giovani Leyla Şaylemez ( ...

Read more

Assassinii di Parigi: Le famiglie depositano denunce perché l’indagine sia riaperta

Le famiglie delle tre donne rivoluzionarie assassinate a Parigi hanno depositato denunce perché venga riaperta l’indagine che è stata chiusa dopo la morte del sospettato in circostanze sospette. Con le denunce depositate, le famiglie si aspettano di garantire l’identificazione e un processo contro le persone che hanno ordinato le esecuzioni. Queste denunce sono depositate contro i partecipanti alla cospiraz ...

Read more

La morte del sospettato degli omicidi di Parigi era pianificato?

Sono passati quasi quattro anni da quando le tre donne rivoluzionarie curde sono state assassinate a Parigi. L’inizio del processo per il massacro era atteso il 23 gennaio, ma il sospettato Ömer Güney è improvvisamente morto. Secondo fonti vicine al caso, il processo doveva iniziare il 23 gennaio a Parigi e sarebbe continuato fino al 24 febbraio. La co-fondatrice del PKK Sakine Cansız, la rappresentante del ...

Read more

KONGRA-GEL: Non lasceremo che il massacro di Parigi resti all’oscuro

La co-presidenza del KONGRA-GEL ha rilasciato una dichiarazione scritta per l’anniversario del massacro del 9 gennaio. La dichiarazione del KONGRA-GEL recita: “Nel quarto anniversario del massacro di Parigi, ricordiamo le tre donne rivoluzionarie curde cadute martiri, le nostre compagne Sakine Cansız, Fidan Doğan e Leyla Şaylemez. Seguiremo questo caso fino a quando saranno individuati e messi sotto process ...

Read more

Bologna, non dimenticheremo mai femminicidi politici di Sakine, Leyla, Fidan

Non dimenticheremo mai i femminicidi politici di Sakinè Fidan e Leyla avvenuti il 9 Gennaio 2012 a Parigi. Invitiamo tutte a dare solidarietà al movimento delle donne curde e ai familiari di tre compagne, fondamentali per il movimento di liberazione delle donne, uccise dall’ assassino Omer Gunay e i suoi complici, ingaggiati dai servizi segreti turchi. Uniamoci alla protesta delle donne contro l’insabbiamen ...

Read more

9 Gennaio – Verità e giustizia per Sakine, Fidan e Leyla

Lunedì 9 gennaio dalle ore 16:00 alle ore 21:00 Campo Dei Fiori-Roma “La forza della verità vincerà contro il potere dei dittatori” 9 gennaio all'Ambasciata Francese: verità e giustizia per Sakine,Fidan,Leyla Sono passati ormai quattro anni da quel 9 gennaio del 2013 quando Sakine Cansız, Fidan Doğan e Leyla Şaylemez furono assassinate a Parigi. Le tre rivoluzionarie curde sono state uccise per ordine del g ...

Read more

Il sicario deceduto e il processo impedito

Il caso di Parigi entrerà nella storia non solo per l’insabbiamento di un complotto omicida internazionale, ma anche come scandalo nel quale la Francia ha sacrificato la giustizia ai suoi interessi economici e politici. Anche se dal massacro di Parigi sono passati 4 anni, oltre all’arresto di Ömer Güney come "responsabile", non ci sono stati altri sviluppi. Il servizio di informazioni francese, la polizia e ...

Read more

UIKI: Comunicato sulle delegazioni e il Processo di Parigi

Car* Compagn* Come UIKI, insieme al Movimento delle Donne Curde il  17 novembre con un APPELLO URGENTE avevamo chiesto di costituire delegazioni di osservatrici e osservatori dall’Italia per Parigi indicando le date dal  23-27 Gennaio - 30-03 e Febbraio - 6-10 Febbraio - 13-17 Febbraio - 20-24 Febbraio. Come avete saputo dal COMUNICATO delle famiglie di Sakine Cansiz, Fidan Dogan e Leyla Saylamez il 17 dice ...

Read more

KCK: “Lo Stato francese ha assassinato Sakine, Fidan e Leyla una seconda volta”

L’Unione delle Comunità del Kurdistan (KCK) ha rilasciato la seguente dichiarazione sulla morte improvvisa dell’assassino di Sakine Cansız, Fidan Doğan e Leyla Şaylemez, in cui dichiara che lo Stato francese è corresponsabile di questo evento e esorta la popolazione curda e francese a continuare a seguire il caso fino a quando non verrà alla luce tutta la verità: "Le tre rivoluzionarie Sakine Cansız, Fidan ...

Read more

Comunicato stampa del movimento europeo delle donne curde

Il 9 gennaio 2013 tre militanti curde Sakine Cansiz, Fidan Dogan e Leyla Saylemez sono state assassinate a Parigi. Dopo gli assassinii, col passare del tempo i documenti, i nastri e tutte le testimonianze si sono concentrati verso i servizi segreti turchi (MIT) come organizzatori e autori di questo attacco efferato. Il pubblico ministero dopo l' indagine ha raccolto prove e documenti che sono stati presenta ...

Read more

Dichiarazione congiunta delle famiglie della co-fondatrice del PKK Sakine Cansiz, Fidan Dogan e Leyla Saylemez, assassinate a Parigi il 9 gennaio 2013 a Parigi

Dichiarazione congiunta delle famiglie della co-fondatrice del PKK Sakine Cansiz, della componente del KNK Fidan Dogan e della componente del Movimento Giovanile Curdo Leyla Saylemez, assassinate a Parigi il 9 gennaio 2013 a Parigi La notte di venerdì 16 dicembre 2016 siamo stati informati dai nostri avvocati che “secondo l’ultimo rapporto medico sul sospettato Omer Guney, lui era gravemente malato e per qu ...

Read more

Quattro anni dal triplice assassinio a Parigi

Dall’assassinio delle tre rivoluzionarie curde a Parigi ora sono passati esattamente quattro anni. Ora dopo quattro anni deve iniziare il processo. Secondo quanto riferito da persone che conoscono bene il caso, il processo inizierà esattamente il 23 gennaio alla Corte Penale di Parigi e si prevede che durerà cinque settimane. Sakine Cansiz, co-fondatrice del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK), Fidan ...

Read more

Massacrate a sangue freddo Chi c’è dietro l’assassinio di tre attiviste curde a Parigi?

Il 9 gennaio 2013, in un centro culturale della capitale francese, vengono trovati i corpi senza vita di tre donne curde. Ad essere arrestato, dopo una serie di indagini in tutta Europa, è Omar Guney. Ma chi è quest’uomo? Perché le avrebbe uccise? E di quale gioco — tra Ankara e il Pkk — fa parte? WASHINGTON — Un infiltrato. Una probabile talpa preparata dai servizi turchi per compiere una missione letale c ...

Read more

Ieri Pretoria, oggi Ankara?

Alla vigilia del processo a Parigi per l'uccisione di tre militanti curde, si ripropone la questione della violenza di Stato La militante antiapartheid Dulcie Septembre venne assassinata a Parigi il 29 marzo 1988 (in quanto esponente dell'African National Congress) da una squadra della morte composta da uomini dei servizi segreti sudafricani e da mercenari. Un delitto di Stato rimasto impunito. Accadrà così ...

Read more

APPELLO per costituire delegazioni di osservatrici e osservatori per Parigi

NON LASCIAMO PASSARE IMPUNITI I CRIMINI DI STATO! Inizio del processo contro Ömer Güney, accusato dell’omicidio di Sakine Cansiz, Fidan Dogan e Leyla Saylemez il 9 gennaio 2013 a Parigi Il 9 gennaio 2013 le politiche curde Sakine Cansız, Fidan Doğan e Leyla Şaylemez sono state assassinate nella capitale francese Parigi su incarico dei servizi segreti turchi MIT. E così il numero di coloro che a Parigi sono ...

Read more

In migliaia manifestano a Parigi per Sakine, Fidan e Leyla

Nel 3° anniversario dell’uccisione delle tre donne politiche curde,migliaia di persone stanno raggiungendo Piazza della Bastiglia dalla stazione Gar du Nord . Le donne politiche curde Sakine Cansız, Fidan Doğan e Leyla Şaylemez sono state assassinate a Parigi il 9 gennaio 2013. Gli eventi di commemorazione si sono svolti durante l’anniversario del loro assassinio a Parigi.Migliaia di persone si sono radunat ...

Read more

Il PKK ha rilasciato una dichiarazione per commemorare Sakine Cansiz,

Il PKK ha rilasciato una dichiarazione per commemorare Sakine Cansiz, Fidan Doğan e Leyla Şaylemez assassinate a Parigi il 9 gennaio 2013 e Seve Demir, Pakize Nayır e Fatma Uyar assassinate a Silopi il 5 gennaio. La dichiarazione ha sottolineato che la lotta per la libertà delle donne curde non è finita e non finirà con l'assassinio di Sakine e delle compagne al suo fianco, perché saranno sostituite da altr ...

Read more

Sakine, Fidan e Leyla hanno lavorato per la pace e la libertà in Kurdistan

Le tre donne curde attiviste sono state uccise nell’ufficio di informazione del Kurdistan a Parigi tre anni fa . SAKİNE CANSIZ – SARA Sakine Cansız co-fondatrice del PKK(Partito dei lavoratori del Kurdistan) è nata nella provincia di Dersim nel 1957.Dopo essere stata attiva nel movimento studentesco giovanile a Elazığ per lunghi anni,la Cansiz si è unita al movimento rivoluzionario curdo nel 1976. Sakine Ca ...

Read more

Presidio a Roma il 9 gennaio

Gennaio 2013: Sakine, Fidan, Leyla … Gennaio 2016: Pakize, Sêvê, Fatma Il 9 gennaio 2013 nel centro di Parigi sono state brutalmente assassinate Sakine Cansız, Fidan Doğan e Leyla Şaylemez, tre donne curde che hanno dedicato la loro vita alla lotta per la libertà. A pochi giorni dal terzo anniversario di questo crimine tutt’ora impunito, altre 3 donne attiviste per la libertà e i diritti delle donne e del p ...

Read more

9 GENNAIO GIORNATA MONDIALE CONTRO I FEMMINICIDI POLITICI

KEVSER ELTÜRK (EKIN VAN FIDAN DOĞAN (ROJBÎN) SAKINE CANSIZ (SARA) LEYLA ŞÖYLEMEZ (RONAHÎ) 9 GENNAIO IN PIAZZA CONTRO I FEMMINICIDI POLITICI DEL GOVERNO FASCISTA TURCO DI ERDOGAN La giornata mondiale contro i femminicidi politici, è stata proposta dalla prima conferenza delle donne del Medio-Oriente per ricordare i femminicidi di Sakine, Fidan e Leyla, uccise a sangue freddo dai servizi segreti turchi il 9 g ...

Read more

© 2013 UiKi ONLUS Team

Scroll to top