You Are Here: Home » SPECIALE » Sakine Fidan Leyla

Ambasciatore turco collegato agli assassinii di Parigi

Un canale televisivo francese nell’ambito di un reportage sulle forniture di armi del MIT turco agli jihadisti in Siria, ha fatto notare il ruolo dell’ambasciatore della Turchia in Francia, Ismail Hakki Musa. Ismail Hakki Musa durante la vista del capo del regime turco Erdoğan al Palazzo dell’Eliseo era proprio accanto a Erdoğan. Era il rappresentante del MIT in un ruolo di comando e all’epoca in questa fun ...

Read more

A Parigi monumento eretto in memoria di Sakine, Fidan e Leyla

Nel quinto anniversario del massacro della co-fondatrice del PKK Sakine Cansız, della rappresentante del KNK a Parigi, Fidan Doğan, e di un’integrante del movimento giovanile, Leyla Şaylemez, un monumento con incisi i nomi delle donne curde è stato collocato, durante una cerimonia, là dov’è avvenuto l’omicidio, in via La Fayette 147, e dov’è collocato il Centro d’Informazione Curdo. Politici francesi, rappr ...

Read more

Keskin: I tribunali stanno coprendo le uccisioni di Parigi

L’avvocato Eren Keskin ha affermato che i tribunali non hanno assunto iniziativa nonostante il ruolo del MIT è stato annunciato con i documenti e essi stanno cercando di coprire la verità. Eren Keskin ha parlato all’agenzia stampa Mezopotamya sul quinto anniversario dell’uccisione delle donne rivoluzionarie curde Sakine Cansiz, Fidan Dogan e Layla Saylemez che sono state uccise a Parigi il 9 gennaio 2013. E ...

Read more

Comte: le affermazioni dei responsabili del MİT sono importanti per il caso

Il legale del caso Cansız, Doğan e Şaylemez ha affermato che il processo continuerà con differenti argomentazioni, aggiungendo che: “Se le affermazioni dei responsabili del MİT tenuti in custodia dalla KCK confermassero i documenti in possesso del Pubblico Ministero francese, sarebbero molto importanti per il caso.” Il processo per gli omicidi del membro fondatore del PKK, Sakine Cansız, del Rappresentante ...

Read more

HDP : I membri del MIT hanno parlato, perchè il governo tace?

Meral Danış Beştaş deputata di HDP ha parlato del caso delle tre politiche curde assassinate a Parigi cinque anni fa e ha affermato: ” La volontà poitica è un ostacolo sulla strada per cui gli omicidi vengano alla luce.” La deputata di HDP di Adana Meral Denis Bestal ha parato con Mezopotamya News Agency (MA) sulle indagini in Turchia ed in Francia in merito all’assassinio delle tre donne rivoluzionarie cur ...

Read more

Bayik sul massacro di Parigi: “Erdoğan ha ordinato il massacro, Hakan Fidan l’ha giustiziato”

Co-Presidente del Consiglio esecutivo del KCK Cemil Bayik, ha detto il massacro di Parigi era stato ordinato di Erdoğan e eseguito da Fidan. Co-Presidente del Consiglio esecutivo del KCK Cemil Bayik, ha parlato di operazione di vendetta Revolutionary Martyr Sakine Cansız al programma televisivo Rojeva Welat Sterk. Bayik ha detto che il massacro di Parigi era stato ordinato da Erdogan e che l'organizzazione ...

Read more

Cosa hanno detti i funzionari del MİT detenuti dal PKK?

Le informazioni fornite dai due funzionari regionali del MİT catturati a Cizre lo scorso anno (identità non rivelate) e i membri del MİT catturati a Dukan sono state confrontate e chiarite. La KCK afferma che questo impegno ha richiesto cinque mesi. Sono emerse nuove informazioni e documenti sui due funzionari di alto rango del MİT catturati dal PKK in agosto nei pressi della diga di Dukan nel Kurdistan mer ...

Read more

Decifrati gli assassinii di Parigi

Sono passati cinque anni quando tre donne rivoluzionarie curde sono state massacrate a Parigi, ma non è ancora stata fatta giustizia. Negli ultimi cinque anni c’è stata una continua ricerca di giustizia. In questi cinque anni sono emerse moltissime informazioni sul massacro e tutti i segnali indicano Ankara. Ogni pezzo di informazione che emerge conferma e completa il prossimo. Dopo cinque anni le nuove inf ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top