You Are Here: Home » SPECIALE (Page 3)

I piani del servizio di intelligence turco contro il PJAK

Le fotografie dei dirigenti del PJAK e del KODAR sono state pubblicate sui social media con la dichiarazione che una taglia è stato messo sulla loro testa. Il piano è segnalato per essere del MİT. Le fotografie ed i nomi dei dirigenti del Pjak (Partito della vita libera del Kurdistan) e del Kodar (Movimento per una società democratica e libera del Kurdistan orientale) sono state recentemente pubblicati su T ...

Read more

Contro interventi stranieri

Partito curdo invita l’opposizione in Iran all’unità e presenta un piano di dieci punti- Mentre gli USA e il loro Presidente Donald Trump, con l’imposizione di nuove sanzioni fomentano il conflitto con l’Iran, le organizzazioni curde fanno appello per un fronte comune contro il regime iraniano. Contemporaneamente gli USA conducono colloqui con diversi gruppi dell’opposizione iraniana per sondare la possibil ...

Read more

Lotta contro gli invasori

La Turchia vuole incorporare le zone occupate in Siria del nord nella sua sfera di potere. Milizie locali indeboliscono Ankara attraverso la strategia delle punture d’ago- Da metà marzo il cantone di Afrin nel nordovest della Siria, abitato in prevalenza da curdi, è sotto occupazione turca. Insieme a gruppi terroristici islamisti le forze arme di Ankara controllano il territorio, violazioni dei diritti uman ...

Read more

Azione concrete verso la convergenza delle forze politche nel Kurdistan Orientale

Il Kurdistan e la nazione curda stanno pagando un prezzo pesante per ottenere libertà e democrazia. Al di là dell’inquadramento dei partiti politici, i curdi hanno a lungo sacrificato le loro figlie e i loro figli più cari nella speranza di ottenere la libertà. Numerosi dirigenti sono stati martirizzati nel processo. A questo punto, il Kurdistan è l’[area] più organizzata politicamente, più dinamica e milit ...

Read more

Che cosa è successo a Idlib?

La descrizione di un'operazione militare e un di accordo tra Turchia e Russia sono sul tavolo. Firas Qesas, presidente del Partito siriano contemporaneo democratico ha affermato che lo Stato turco e la russia hanno raggiunto un accordo su Al-Nusra e gli altri gruppi mercenari a Idlib. Parlando con Anha, Qeses ha spiegato la fase dei negoziati sul fturo di Idlib e di una possibile operazione nella zona.Un’op ...

Read more

Professore di Storia: “Dovremmo tutti sostenere il PKK”

Il Prof. Dott. Keywan Azad, storico, ha chiamato ad un’azione congiunta con il PKK contro l’occupazione del Kurdistan Meridionale da parte delle forze armate turche, alla luce dei sogni neo-ottomani del regime di Erdoğan. Keywan Azad, Professore di Storia all’Università di Silêmanî nel Kurdistan Meridionale, considera indispensabile l’unità dei curdi, date le minacce, da parte dello stato turco, di occupare ...

Read more

Le Hashd al-Shaabi si ritireranno da Shengal

Il governatore del distretto di Shengal ha annunciato che le forze Hashd al-Shaabi si sono ritirate da Rabia e stanno per fare lo stesso anche da Shengal. A seguito del referendum per l’indipendenza tenutosi nel Sud Kurdistan il 25 settembre 2017, le forze dell’esercito iracheno e le milizie Hashd al-Shaabi intervennero nei territori “contesi”, Kirkuk in primis, prendendo il controllo di queste zone. Le Has ...

Read more

Pena di morte all’ordine del giorno

Erdogan e fascisti invocano modifica costituzionale in Turchia. Obiettivo è dividere l’opposizione In Turchia si è riacceso il dibattito sulla pena di morte. Dal 1984 la pena di morte in Turchia non è più stata eseguita, nell’ambito del processo di entrata nell’UE nell’anno 2004 è stata abolita. Ma già nella notte del fallito golpe del 16 luglio 2016 il Presidente Recep Tayyip Erdogan davanti a una folla al ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top