You Are Here: Home » NOTIZIE » Basur

KCK:Noi condanniamo coloro che hanno effettuato il massacro di Halabja

La co-presidenza del Consiglio esecutivo della KCK ha rilasciato una dichiarazione scritta in occasione del 27 ° anniversario del massacro di Halabja,in cui ha condannato le forze che hanno perpetrato il massacro di 5.000 curdi con armi chimiche. La co-presidenza del Consiglio esecutivo della KCK ha rilasciato una dichiarazione scritta di condanna nei confronti di coloro che hanno perpetrato il massacro di ...

Read more

Karayilan: Stiamo discutendo se ritirare la guerriglia dal Sud

Nel discorso alla cerimonia militare di Armanc Kurdo, Murat Karayilan, membro del Comitato Esecutivo del PKK, ha dichiarato che il guerrigliero dell’HPG Kurdo, proveniente dall’Est del Kurdistan e che stava guidando la resistenza nel Kurdistan meridionale, è stato ucciso per difendere Kirkuk sotto la bandiera del PKK. Karayilan ha promesso a tutti i martiri nella persona di Kurdo, che lo seguiranno nel loro ...

Read more

Kobanê e Kirkuk

ISIS - che sta avvelenando il Medio Oriente come la lingua di Cerberus, il cane da guardia a tre teste degli inferi o della terra dei morti la cui saliva, un tempo, diffondeva il veleno in tutto il mondo – ha subito una grave sconfitta a Kobanê. Molte persone sono giunte a Kobanê dal Kurdistan e da tutto il mondo e si sono unite alla resistenza che ha finalmente liberato la collina di Miştenur, tra il 18-19 ...

Read more

Bambini testimoni del massacro dell’ISIS a Sinjar

I bambini di Sinjar che hanno assistito ai massacri dell’ISIS cercano di superare gli effetti traumatici di ciò che hanno vissuto. Alcune delle persone di Sinjar che sono state costrette a fuggire dalla crudeltà e dagli attacchi selvaggi delle disumane bande dell’ISIS, sono state messe al riparo nella tendopoli Qorixê nel Distretto di Beşiri di Batman nel Nord del Kurdistan. Mentre migliaia di ezidi sono in ...

Read more

PDK impedisce a docenti universitari di entrare nel Rojava

Il KDP/ PDK (Partito Democratico del Kurdistan)ha impedito ad una delegazione composta da professori universitari e studenti provenienti dal Nord e dal Sud del Kurdistan di visitare la Mesopotamia Social Sciences Academy di Qamislo, la prima Università del Rojava. L'amministrazione dell'Università ha scritto un documento criticando la decisione del KDP, nel quale si legge quanto segue: "Ci siamo preparati a ...

Read more

999 combattenti peshmerga uccisi nella lotta contro l’ISIS

999 combattenti peshmerga sono stati uccisi e altri 4.596 feriti nella lotta contro l'ISIS dal 10 giugno 2014 al 3 febbraio 2015. Il Portavoce del Ministero Peshmerga della Regione Federale del Kurdistan, Jabar Yawar, ha annunciato gli ultimi dati ufficiali delle vittime in una conferenza stampa tenutasi mercoledì a Hewler. Yawar ha dichiarato che 999 combattenti peshmerga sono stati uccisi e altri 4.596 fe ...

Read more

Rojava/Siria settentrionale: più di 700.000 profughi

''Attualmente siamo confrontati con un flusso di profughi ancora maggiore verso il Rojava. Perché centinaia di migliaia di curdi della regione di Şengal, turkmeni di Tal Afar e suryoyo di Karakosch hanno dovuto forzatamente lasciare il proprio territorio nel nord dell’Iraq. Anche loro erano e sono esposti agli attacchi dell’organizzazione ‚Stato Islamico ‘ che disprezza gli esseri umani. Dato che questi gru ...

Read more

ISIS continua nei massacri in Kurdistan-Nel villaggio di Koco quasi 600 civili colpiti a morte e sepolti

Alcuni giorni fa i media internazionali hanno riportato che 80 civili Yezidi(Ezidi) sono stati uccisi da ISIS nel villaggio di Koco nei pressi di Sinjar in seguito dell'invasione di ISIS. Recentemente 3 Yezidi arrivati sul Monte Sinjar,sopravvissuti a questo massacro e gravemente feriti,hanno spiegato che quasi 600 civili hanno perso la loro vita nel massacro.Un numero equivalente di donne e di bambini sono ...

Read more

Appello ai democratici italiani,alle associazioni,alle organizzazioni politiche,del sindacato,della società civile

Medio Oriente, in Irak e Siria, particolarmente nel Kurdistan iracheno e siriano, è emergenza umanitaria.Le armate criminali di ISIS (ora ridefinitesi IS, Stato islamico), forti di migliaia di mercenari arruolati in tutto il mondo, avanzano massacrando la popolazione civile, senza risparmiare vecchi, donne e bambini. L’opposizione armata delle HPG (PKK) e YPG (Forze di difesa del popolo nell’Autonomia democ ...

Read more

Che cosa ha bombardato l’America a Maxmur?

La verità sugli attacchi aerei americani contro lo Stato islamico dell'Iraq e Sham (ISIS) a Maxmur sta emergendo. Secondo numerose fonti sul posto, nessun attacco aereo ha avuto luogo ieri pomeriggio, quando le Forze di Difesa combattevano per riconquistare Maxmur, mentre gli attacchi americani effettuati in tarda serata hanno avuto luogo in una zona vuota, dalla quale l’ISIS si era già ritirato. Le Forze d ...

Read more

Il PCF lancia un appello per un intervento politico della Francia e delle Nazioni Unite contro l’ISIS

Il Partito Comunista Francese (PCF) ha chiesto solidarietà e l’intervento politico di Francia e ONU contro gli attacchi in corso e i massacri commessi dalle bande ISIS (Stato Islamico in Iraq e al-Sham) contro il popolo del Kurdistan meridionale. Rilevando che gli eventi in corso in Iraq e in particolare nel Kurdistan iracheno suscitano orrore e angoscia in Francia e nel mondo, il Partito comunista ha affer ...

Read more

HPG e YJA-Star ora sono pronti alla difesa anche a Kirkûk

Dopo aver agito contro i miliziani dell’IS nelle aree del Kurdistan meridionale insieme alle forze dei Peshmerga ed a gruppi militari locali a Şengal (Sinjhar) e Maxmur (Makhmour), le forze armate del PKK, le HPG (Unità di Difesa del Popolo) e le YJA-Star (Unità di Difesa delle Donne), ora hanno preso posizione anche a Kerkûk (Kirkuk) per la difesa della regione da un possibile attacco dell’IS. Il 9 agosto ...

Read more

EELV chiede un sostegno urgente per le forze curde

Il partito politico dei Verdi francesi, Europe Ecology – The Greens (Europe Écologie – Les Verts – EELV), ha chiamato a un sostegno urgente nei confronti delle forze curde, sottolineando che il Kurdistan iracheno è divenuto un rifugio per migliaia di cristiani e di yezidi scacciati e uccisi per il solo fatto di appartenere a un’altra religione. In un comunicato a proposito dei recenti sviluppi nel Sud Kurdi ...

Read more

“Reporters sans frontieres” chiede l’apertura di un’inchiesta sulla morte di Deniz Fırat

Mentre gli Stati Uniti incominciavano gli attacchi aerei a supporto della resistenza del Kurdistan iracheno contro l’avanzata dello Stato Islamico in Nord Iraq, una giornalista turca di origini curde è stata uccisa negli scontri tra le forze curde e quelle di IS nel campo profughi di Makhmour, a 40 km a sud-ovest di Erbil, l’8 agosto, come riportato da RSF (“Reporters without borders”) in un comunicato di l ...

Read more

Jelpke: il PKK, ha salvato decine di migliaia di persone non gli aerei degli Stati Uniti

La parlamentare del partito tedesco di sinistra Ulla Jelpke,che si trova nel Rojava,ha affermato che  è stato "una garanzia per la vita" per yezidi e cristiani nel sud Kurdistan e Iraq. La Jelpke ha ricordato che, mentre il PKK è nella lista delle organizzazioni terroristiche in Europa e negli Stati Uniti, i terroristi di Isis hanno effettuato attacchi in Siria utilizzando   il territorio della Turchia memb ...

Read more

Diecimila profighi nel Rojava hanno immediato bisogno di aiuti umanitari

"Diecimila persone sono accampate nella città di Derik in un campo profughi provvisorio e continuano ad arrivarne altri. Hanno bisogno immediato di sostegno umanitario dall’estero. Perché per via dell’embargo della Turchia contro la regione di amministrazione autonoma qui manca tutto, tende, cibo e medicinali ", spiega la deputata della LINKE, Ulla Jelpke, dalla città di Derik nella zona di amministrazione ...

Read more

Maxmur riconquistata dopo 4 giorni di combattimenti

La città di Maxmur(Mahmur),a 40 km dalla città di Hewler(Erbil) è stata ripresa dalle Unità di difesa dopo 4 giorni di aspri combattimenti con le bande di ISIS. La città e le vicinanze del campo rifugiati di Maxmur sono adesso completamente sotto il controllo delle forze curde.È stato segnalato che le Unità di difesa di Maxmur,consistenti nei combattenti di HPG-YJA e dalle milizie del campo,PUK,Gorran e pes ...

Read more

150 peshmerga morti e 500 feriti negli scontri con ISIS

Il presidente del Consiglio di presidenza della Ragione federativa curda,Dr Fuad Hüseyin ha affermato che 150 peshmerga hanno perso la loro vita e circa 500 sono rimasti feriti negli scontri con le bande di ISIS(Stato islamico d'Iraq e di Sham). Fuad Huseyin ha comunicato i dati nel corso di un incontro Venerdi sera con i giornalisti a Hewler. Le bande di Isis hanno lanciato attacchi senza precedenti nel Ku ...

Read more

Le YPG hanno assicurato un accesso sicuro al Rojava per 20.000 yezidi

Le forze delle Unità di difesa del popolo (YPG) sono riuscite a formare un corridoio di sicurezza a seguito di scontri impegnativi, per salvare decine di migliaia che erano bloccati montagne di Sinjar, dopo che ISIS aveva attaccato la città il 3 agosto. Attraverso questi corridoi di sicurezza e utilizzando le autovetture messe a disposizione dal governo autonomo del Rojava,le forze delle YPG hanno permesso ...

Read more

UNICEF: 40 bambini yezidi sono morti di disidratazione

NEWS CENTER (DİHA) - E' stato riferito che quaranta bambini della minoranza Yezida sono morti a seguito dell'attacco di ISIS nella regione di Sinjar(Sengal).lo ha dichiarato il Fondo dei bambini delle Nazioni Unite. Un comunicato afferma che"Secondo i report ufficiali ricevuti dall'UNICEF,questi bambini della minoranza Yezida sono morti in diretta conseguenza della violenza,dello sfollamento e della disidra ...

Read more

© 2013 UiKi ONLUS Team

Scroll to top