You Are Here: Home » NOTIZIE (Page 3)

UIKI: Libertà per Öcalan & Fine del Sistema di Tortura

La Cospirazione Internazionale Il 9 ottobre 1998, il Leader del popolo curdo Abdullah Öcalan è stato costretto a lasciare la Siria per via di pressioni e minacce delle forze internazionali, la più importante delle quali veniva dagli Stati Uniti. Questo atto di tirannia globale di lunga portata è continuato perfino dopo la partenza di Öcalan dalla Siria per l’Europa. Alla fine questa campagna di aggressione ...

Read more

Situazione medica e sanitaria delle donne e i bambini sfollati nella regione di Shabba

Fin Dalla prima bomba turca, sganciata su Afrin il 20 Gennaio 2018, centinaia di migliaia di persone sono state obbligate ad abbandonare le loro case, rifugiandosi per la maggior parte nella regione di Shahba. Guerra, sfollamento e occupazione hanno seriamente minacciato la salute di molte di queste persone. La salute viene descritta dal WHO come: “Uno stato di completo benessere fisico mentale e sociale,e ...

Read more

Gli assassinii di Cizîr restano impuniti per la giustizia turca

Le 72 indagini sugli assassinii di civili durante i coprifuoco a Cizîr sono state chiuse. Durante i coprifuoco nella città di Cizîr (Cizre) nel Kurdistan del nord tra il 4 e il 12 settembre 2015 e dal 14 dicembre 2015 al 2 marzo 2016, un gran numero di civili, tra cui molti bambini e persone anziane, sono stati uccisi dalle forze statali. I procedimenti per le indagini sulla morte di queste persone sono sta ...

Read more

Proteste in tutta Europa per l’anniversario del complotto contro Öcalan

Il 9 ottobre 1998 il Presidente del PKK, Abdullah Öcalan, a causa di pressioni internazionali ha dovuto lasciare la Siria. Con questo ha avuto inizio il complotto internazionale che è risultato nella sua deportazione in Turchia. Il 9 ottobre ricorre il 20 anniversario dell’inizio del complotto internazionale contro il Presidente del PKK, pensatore politico, architetto del processo di pace e rappresentante c ...

Read more

Dichiarazione di Nadia Murad sull’assegnazione del Premio Nobel per la Pace 2018

Questa mattina il Comitato Nobel mi ha informata che sono stata scelta come co-destinataria del Premio Nobel per la Pace 2018. Sono incredibilmente onorata dal loro sostegno e condivido questo premio con ezidi, iracheni, curdi, altre minoranze perseguitate e tutte le innumerevoli vittime della violenza sessuale in tutto il mondo. Come sopravvissuta, sono grata per questa opportunità di attirare l’attenzione ...

Read more

Invito alla Lunga Marcia:“Per la pace e la democrazia; Libertà per Abdullah Öcalan” da Lussemburgo a Strasburgo dal 10 al 16 febbraio 2019

Care amiche e cari amici, dalla Lunga Marcia dello scorso anno, nella nostra lotta per una società libera oltre lo Stato, il potere e la violenza, abbiamo compiuto altri passi. Il movimento di liberazione curdo con la sua prospettiva sociale di liberazione delle donne, strutture di democrazia di base e responsabilità ecologica acquista sempre più forza di attrazione. La resistenza contro la crescente repres ...

Read more

UIKI: Sostegno al sindaco di Riace, Domenico Lucano

L'Ufficio di Informazione del Kurdistan in Italia esprime la propria vicinanza e il proprio sostegno al sindaco di Riace, Domenico Lucano, da vent'anni impegnato per favorire l'accoglienza dei richiedenti asilo e dei rifugiati, molti dei quali curdi, e allo stesso tempo a rianimare e offrire nuove possibilità a un piccolo comune della Calabria in controtendenza rispetto al resto della regione da dove si par ...

Read more

La cospirazione a Imrali diventa più profonda

Da quando il leader curdo Abdullah Öcalan è stato preso in ostaggio grazie al complotto internazionale, lo Stato turco è ricorso all’isolamento per via della sua influenza sulla società e la politica e dei suoi paradigmi a favore del Medio Oriente. Un importante sviluppo recente si è verificato su richiesta del procuratore capo di Bursa. Il tribunale n. 1 di Bursa ha emesso una nuova sentenza per Öcalan e g ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top