You Are Here: Home » NOTIZIE » Rojhelat (Page 3)

Cinque giovani kurdi giustiziati in Iran

Nel tardo pomeriggio di mercoledì il regime iraniano ha giustiziato cinque giovani kurdi incarcerati in una prigione di Urmiye, una provincia del Kurdistan orientale. Due dei cinque giovani giustiziati sarebbero stati fratelli. I corpi dei cinque sono stati consegnati alle loro famiglie ieri sera. I giovani che sono stati giustiziati con l'accusa di essere coinvolti in attività di contrabbando sono stati id ...

Read more

Le forze di sicurezza iraniane uccidono e feriscono quattro kolber

Un Kolber* kurdo originario del villaggio di Kani Miran è  stato colpito ed ucciso dalle forze di sicurezza iraniane nei dintorni della città  di Meriwan.Inoltre nella città  di Piranshar le forze di sicurezza hanno trucidato i cavalli dei Kolber kurdi e bruciato i loro beni. Il 20 Giugno, secondo fonti locali, Meriwan Kamran un Kolber kurdo (persone che trasportano merci attraverso il confine sulla propria ...

Read more

Le elezioni presidenziali in Iran non sono state ben accolte nell’est Kurdistan

Le undicesime elezioni presidenziali iraniane si sono tenute venerdì 14 giugno, dopo diversi mesi caldi di annunci politici da parte dei candidati. Dopo le elezioni presidenziali truccate del 2009, la Repubblica islamica dell’Iran ha dovuto affrontare difficili situazioni. Secondo le analisi effettuate dall’opposizione, gli oppositori della Repubblica islamica stavano affrontando una serie di problemi e cri ...

Read more

Il rapporto sui diritti umani in Iran

L’Associazione Curda per i Diritti Umani in Europa ha chiamato maggio il mese delle uccisioni di Kolbar curdi e delle impiccagioni di prigionieri nella Repubblica Islamica dell’Iran. Secondo l’ L’Associazione Curda per i Diritti Umani in Europa, almeno 23 persone sono state impiccate e 6 Kolbar curdi sono stati uccisi dalle forze di sicurezza iraniane nelle regioni curde. Gli attacchi dei militari iraniani ...

Read more

Stato militare intensificato in Shino

Molte regioni del Kurdistan orientale si trovano ad affrontare un’intensificazione delle misure di sicurezza, soprattutto alla vigilia delle elezioni presidenziali. Nella provincia di Shino alcuni cittadini sono stati arrestati e le autorità hanno rifiutato di trattare o di rispondere alle domande dei famigliari dei detenuti. Secondo Firatnews nelle ultime due settimane diverse persone sono state arrestate ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top