You Are Here: Home » NOTIZIE

Immagina che c’è la guerra e tutti si girano dall’altra parte!

L'aviazione turca ieri notte ha attaccato il campo profughi di Mexmûr. Quattro donne sono rimaste uccise: una madre, sua figlia e sua nipote e anche una donna ospite della famiglia. Lo Stato turco dallo scorso anno ha attaccato due volte il campo profughi di Mexmûr con aerei da guerra. In entrambi gli attacchi sono rimasti uccisi civili e componenti delle Unità di Autodifesa di Mexmûr. Il campo di Mexmûr da ...

Read more

KCDK-E e TJK-E invitano ad azioni spontanee

Le confederazioni curde KCDK-E e TJK-E dopo gli attacchi aerei contro Mexmûr e Şengal invitano ad azioni spontanee. L’aviazione turca ha eseguito attacchi aerei su Mexmûr e Şengal. La confederazione curda KCDK-E invita a proteste spontanee: „Nello spirito della resistenza di Kobanê facciamo appello a scendere subito in strada contro gli attacchi del dittatore turco Erdoğan e a protestare contro lo Stato tur ...

Read more

ULTIMA ORA: Aerei da guerra turchi bombardano il campo di Maxmur e villaggi di Shengal- Rinnovato

Aerei da guerra turchi hanno bombardato verso le 20 di giovedi, i pressi del campo di Maxmur (Mahmura), nel Kurdistan iracheno, e conosciuto anche come il campo 'Martire Rustem Cudi'. Aerei da ricognizione stavano sorvolando il campo da ore. Le linee di comunicazione sono interrotte. I bombardamenti turchi sono stati colpiti Karaçok e Kaniya Xezalan, due postazioni di difesa contro DAES del campo di Maxmur ...

Read more

Yousef: Non abbiamo combattuto nessuno, stiamo difendendo noi stessi e la nostra esistenza

Fawza Youssef ha ribadito che la Turchia non vuole che cessi il terrorismo in Siria o che si risolva la crisi siriana e che si ottenga stabilità. Il suo obiettivo principale è peggiorare la crisi e prolungare la vita dell'ISIS. "Non abbiamo combattuto una guerra contro nessuno, stiamo combattendo una guerra per l'esistenza e autodifesa". La co-presidente del Corpo Esecutivo della Federazione Democratica del ...

Read more

Il popolo del nord-est della Siria si ribella alle minacce turche

La maggior parte delle regioni, città e aree del nord-est della Siria sono scesi in piazza a protestare contro le minacce lanciate dal presidente turco Erdogan che intenderebbe lanciare un'incursione nel nord della Siria e per denunciare il silenzio internazionale che legittima queste minacce. Erdogan aveva detto durante un discorso mercoledì scorso in un vertice delle industrie della difesa turca nel compl ...

Read more

Movimenti militari al confine di Serêkaniyê – Nord Siria

Secondo le informazioni riferito dei fonti locali, l'esercito turco sta pattugliando con veicoli blindati la regione di confine di Elok di Serêkaniyê e in particolare Til Xelef a Nestelê. I movimenti sono stati registrati al confine di Serêkaniyê dopo che Erdoğan ha fatto una dichiarazione aggravata da minacce per occupare l'est dell'Eufrate mercoledì. Fonti locali hanno informato che l'esercito turco sta p ...

Read more

La Turchia in Rojava e in tutto il Kurdistan commette crimini di guerra e contro i diritti umani

Continuano le minacce della Turchia contro la società curda e il Rojava. Il Presidente turco Erdoğan ha annunciato un’altra invasione militare. Lo ha dichiarato mercoledì il 12 dicembre in un intervento durante un incontro con rappresentanti dell’industria bellica turca ad Ankara. Non ci sarebbe più disponibilità a continuare a stare a guardare “il gioco sui confini del Paese” e si entrerebbe ora in azione ...

Read more

Non abbiamo niente da perdere, ma la libertà da conquistare

Nelle zone di difesa di Medya abbiamo parlato con la comandante Têkoşîn Toprak e il comandante Erdal Serdeşt dell’anno 2018 e delle prospettive per il futuro.Nelle montagne del Kurdistan è già sceso l’inverno. Le montagne e molte valli sono innevate. Negli anni precedenti i mesi invernali erano il tempo in cui potevano essere realizzate pochissime azioni. Ora la resistenza della guerriglia delle donne YJA-S ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top