You Are Here: Home » NOTIZIE

Le organizzazioni internazionali silenti davanti ai migranti

Il numero dei migranti nel campo di Ayn Îsa aumenta di giorno in giorno. Ci sono mezzi limitati e le organizzazioni dei diritti umani sono in silenzio davanti a questa situazione. I migranti di Raqqa che si sono spostati a causa delle pratiche delle bande di ISIS si trovano nel campo di Ayn Îsa camp. Proprio ora ci sono 3 mila migranti nel campo di Ayn Îsa . Solamente l’amministrazione autonoma di Girê Spî ...

Read more

Sospetto appartenente dello Stato Islamico afferma di aver incontrato l’AKP durante gli scontri di Kobane

Un’appartenente dello Stato Islamico ha afermato di aver incontrato regolarmente un ex ministro del Partito dello Sviluppo e del Progresso (AKP) e l’attuale sindaco di Gaziantep, Fatma Sahin, durante il picco dell’assalto a Kobane da parte del gruppo Jihadista nel 2014. Secondo un rapporto nel quotidiano turco Evensel, Bahaa Alden Najeep, che è stato accusato di essere coinvolto nell’attacco al matrimonio d ...

Read more

A seguito dell’appello della KCK, le prigioniere e i prigionieri finiscono lo sciopero della fame

Le prigioniere politiche e i prigionieri politici hanno messo fine al grande sciopero della fame nelle carceri turche a seguito dell’appello della KCK di ieri. In una dichiarazione a nome di prigioniere e prigionieri del PKK (Partito dei Lavoratori del Kurdistan) e del PAJK (Partito delle Donne Libere del Kurdistan, Partiya Azadiya Jin a Kurdistan), Deniz Kaya ha annunciato che hanno messo fine al grande sc ...

Read more

L’AKP si prepara per una guerra più estesa entro la fine del mese

L’AKP sta preparando un attacco esteso al Movimento di Liberazione Curdo con il sostegno del KDP. Di recente istituzioni dell’intelligence, autorità turche, Iran e KDP hanno avuto diversi incontri. Secondo rapporti sono in corso preparativi per un attacco esteso alle zone di difesa di Media controllate dal PKK entro la fine di aprile su richiesta dell’AKP. Il sottosegretario del MİT prima ha ispezionato le ...

Read more

Lettera delle prigioniere e dei prigionieri in sciopero della fame nel carcere di Şakran

Qui di seguito riportiamo stralci di una lettera delle prigioniere e dei prigionieri in sciopero della fame nel carcere di Şakran da loro indirizzata all’opinione pubblica: "Una vita per la quale si è disposti a morire è una vita dignitosa, significativa e preziosa e libera. Noi abbiamo deciso di vivere una vita del genere o di non viverla affatto", così inizia la lettera dei prigionieri in sciopero della f ...

Read more

L’esito di questo referendum non ha legittimità

Ieri in Turchia si è votato sull’introduzione di un sistema presidenziale. I risultati provvisori dicono che oltre il 50% della popolazione ha votato "Sì". Fin dall’inizio era evidente che non si trattava di un referendum in condizioni eque e democratiche. Le persone hanno votato in un Paese dove le zone curde sono in stato di guerra. Dalla metà dello scorso anno questa guerra si è estesa a tutto il Paese. ...

Read more

Risultati del dubbio referendum in Turchia

Il referendum costituzionale mirato a rafforzare la dittatura di Erdoğan in Turchia si è concluso con il 48,6 % di voti per il 'No' contro il 51,4 % di voti per il 'Sì'. Il referendum costituzionale mirato a rafforzare la dittatura di Erdoğan in Turchia si è concluso con il 48,6 % di voti per il 'No' contro il 51,4 % di voti per il 'Sì'. Il referendum ha visto un tasso di partecipazione dell’83,3 %, con il ...

Read more

L’HDP protesterà contro la votazione

L’HDP ha annunciato che protesterà contro il voto, quale che sia il risultato. La direzione del Partito Democratico del Popoli (HDP) ha annunciato sul suo account Twitter che c’è stata una manipolazione del 3-4 % nei risultati annunciati e che contesterà i due terzi dei voti, a prescindere dal risultato. Intanto il Comitato Elettorale Supremo turco ha annunciato che schede senza il timbro ufficiale, che son ...

Read more

Soldati e guardiani di villaggio minacciano la popolazione durante il voto

Iniziano ad arrivare rapporti su minacce e violazioni dal Kurdistan del nord, dove il voto per il referendum costituzionale è iniziato alle 7:00 di mattina. Scuole nei quartieri fanno da seggi elettorali. Nel distretto di Gürpınar di Van, soldati e guardiani di villaggio (locali armati al servizio dell’esercito) sono entrati nelle classi di una scuola nel quartiere di Hoşap controllando le carte di identità ...

Read more

HPG: 83 poliziotti uccisi nell’azione contro la polizia ad Amed

Le HPG hanno detto che l’azione eseguita dalla 'Squadra Vendetta per il Martire Bager e il Martire Dirêj’ contro il quartier generale ad Amed l’11 aprile ha ucciso 83 poliziotti. ​ Il Media Center delle HPG (Forze di Difesa del Popolo) ha rilasciato un bilancio dell’azione di guerriglia che ha preso di mira il quartier generale della polizia nel distretto centrale di Bağlar ad Amed l’11 aprile. Secondo la d ...

Read more

«Coprifuoco e 500mila sfollati, ma i kurdi in Turchia andranno a votare»

Referendum. Intervista a Yuksek Kamuran, co-leader del partito kurdo Dbp: «Se vince il sì, la campagna militare si intensificherà grazie ai nuovi poteri al presidente e all’alleanza con i nazionalisti del Mhp. Per questo anche i kurdi conservatori diranno di no» Hayir, no. Al referendum di domani la comunità kurda si presenta compatta nonostante le enormi difficoltà a svolgere una normale campagna elettoral ...

Read more

Dalle carceri turche: un messaggio storico dalle prigioniere e dai prigionieri in sciopero della fame

I e le partecipanti allo sciopero della fame nelle carceri si sono rivolti all’opinione pubblica perché sia solidale con la loro resistenza nelle carceri turche. Lo sciopero della fame dura da quasi 60 giorni nel carcere di Sakran, i e le partecipanti allo sciopero hanno inviato un messaggio dicendo”oggi è il giorno in cui abbiamo adottato la libertà per il leader Apo, il Kurdistan e i curdi”. Il messaggio ...

Read more

Karayılan invita i curdi a sostenere gli scioperi della fame e a votare ‘No’

Karayılan del PKK ha detto: "L’alleanza AKP-MHP sta mettendo a rischio la Turchia portandola in un regime dittatoriale. Tutti coloro che in Turchia e Kurdistan sono dalla parte della pace e della democrazia e vogliono che i curdi esistano e non scompaiano, devono votare 'No'." Il componente del Consiglio Esecutivo del PKK (Partito dei Lavoratori del Kurdistan) Murat Karayılan ha fatto significative valutazi ...

Read more

Alla vigilia del referendum, esperti dell’ONU mettono in guardia la Turchia rispetto ai diritti

Secondo esperti delle Nazioni Unite, lo stato di emergenza in Turchia è stato usato come giustificazione per mettere in atto massicce violazioni del diritto all’istruzione, al lavoro e per gettare nella povertà molti dipendenti del pubblico impiego. Gli esperti dell’ONU Philip Alston, Relatore Speciale sulla Povertà Estrema e i Diritti Umani, David Kaye, Relatore Speciale sulla Promozione e la Protezione de ...

Read more

Forze Siriane Democratiche lanciano nuova fase dell’operazione a Raqqa

Le Forze Siriane Democratiche (FSD) sostenute dagli USA hanno lanciato la 4° fase dell’operazione Ira dell’Eufrate per conquistare la roccaforte di Stato Islamico (IS) Raqqa. Giovedì in una dichiarazione la forza a maggioranza curdo-araba ha detto che la nuove fase serve a prendere il controllo di tutto il territorio settentrionale di Raqqa e della valle Jalab. “Facciamo appello alla popolazione perché sost ...

Read more

219 detenuti in sciopero della fame in 27 carceri turche

Altri gruppi di detenuti si stanno unendo allo sciopero irreversibile e a tempo indeterminato di massa giunto al 57° giorno. Lo sciopero della fame è partecipato da 219 detenuti, 38 dei quali donne. SİİRT I detenuti nel carcere chiuso di tipo E di Siirt hanno inviato una lettera attraverso le loro famiglie, annunciando che sono entrati in sciopero della fame irreversibile e a tempo determinato dal 10 aprile ...

Read more

UIKI : Appello per la solidarietà diffusa con le prigioniere e i prigionieri in sciopero della fame

Le prigioniere politiche e i prigionieri politici stanno usando la propria vita come strumento di resistenza contro il regime fascista dell’alleanza AKP-MHP sotto la guida di Erdoğan. Questo regime sta conducendo una campagna di sterminio senza confini contro la popolazione curda e tutte le forze democratiche. Le prigioniere politiche e i prigionieri politici con il loro sciopero della fame stanno opponendo ...

Read more

Il KCDK-E lancia uno sciopero della fame a Strasburgo

Uno sciopero della fame verrà lanciato in Europa in solidarietà con lo sciopero in corso nelle carceri turche ormai da 57 giorni. Anche i deputati dell’HDP Faysal Sarıyıldız e Tuğba Hezer parteciperanno allo sciopero della fame. Mentre cresce il sostegno per lo sciopero della fame di massa in Turchia contro le politiche repressive fasciste del regime AKP-Erdoğan, in tutta Europa si diffondono azioni di soli ...

Read more

Una ferita sanguinante: gli scioperi della fame

La settimana scorsa ho avuto l’occasione di scrivere una lettera agli amici nelle carceri attraverso il mio editoriale. Ho sfruttato un viaggio in treno per finire questa lettera. Perché da un lato non volevo rinviare oltre la scrittura, dato che per via dei rapidi cambiamenti dell’ordine del giorno nel nostro Paese vengo continuamente sommersa da nuovi compiti. Dall’altro, il viaggio in treno è stato un’oc ...

Read more

Dossier Urgente sullo Sciopero della fame dei Prigionieri Politici

INDICE *La vita di decine di migliaia di prigionieri politici è sotto una grave minaccia. *Appello urgente alle associazioni umanitarie e alle istituzioni internazionali. *Un ritardo nella reazione potrebbe causare la morte di prigionieri politici nelle carceri turche *Lo sciopero della fame è al 57° giorno *Ogni minuto è un’ulteriore minaccia rispetto a quella immensa che già incombe sulla vita di questi d ...

Read more

© 2013 UiKi ONLUS Team

Scroll to top