You Are Here: Home » DONNE (Page 78)

Sindaco donna protesta seduta su un campo minato

di Francesca Porta - Ayse Gokkan sta lottando da giorni contro la costruzione di un muro al confine con la Siria che separerà la comunità curda Ayse Gokkan è seduta su un campo minato. Da sette giorni. Con sè ha solo un paio di coperte e una scorta d'acqua. Niente cibo, perché ha proclamato lo sciopero della fame. Il suo obiettivo è quello di impedire la costruzione del «muro della vergogna» tra la città si ...

Read more

I curdi contro il muro

di Redazione Nena News - La polizia disperde una protesta nella cittadina di Nusaybin. La sindaca inizia lo sciopero della fame per impedire la costruzione della "barriera della vergogna" Gli abitanti dell'antica cittadina di Nusaybin, nella Turchia sud-orientale, si oppongono alla costruzione del muro "difensivo" che il governo ha progettato di innalzare lungo il confine con la Siria, in una zona di freque ...

Read more

VOGLIAMO GIUSTIZIA

GLI ASSASSINII POLITICI CHE SONO STATI COMMESSI CONTRO 3 DONNE CURDE NEL CUORE DI PARIGI IL 10 GEN 2013 NON SONO ANCORA STATI  RISOLTI "L' attacco che è stato diretto nella capitale della Francia, Parigi, dove hanno perso la vita una donna fondatrice del PKK Sakine CANSIZ, Fidan DOGAN rappresentante del KNK (Congresso Nazionale del Kurdistan), e una ragazza di nome Leyla SAYLEMEZ. Secondo le informazioni ra ...

Read more

Sindaco di Nusaybin protesta il muro

Ayse Gokkan, il sindaco della citta' curda di Nusaybin da due giorni e' in sciopero della fame e della sete. Gokkan protesta contro la costruzione del muro lungo il confine tra Turchia e Siria che il governo di Ankara ha iniziato qualche settimana fa. Lei è fermo nella zona minata sul confine. Il muro di cemento dividera' le citta' di Nusaybin (Kurdistan turco) e Qamishlo (Kurdistan siriano) oggi separate d ...

Read more

Unione delle Donne Curde inizia una nuova fase di resistenza

L’Alto Consiglio dell’Unione delle Donne Curde KJB (Koma Jinen Blind) in occasione del sesto Congresso annuale nella zona di difesa di Medya che ha visto la presenza di 120 delegate, ha avviato una nuova fase di resistenza con il motto ''Donne in Azione per il Presidente e la Libertà''. Nel congresso è stato deciso di costruire una piattaforma comune di resistenza e di organizzarsi insieme con le donne dell ...

Read more

Le Donne sono la Garanzia della Rivoluzione di Rojava

di Halil Deniz * - Rojava Report ha tradotto brani tratti da un articolo di Halil Deniz dal titolo "La Garanzia della Rivoluzione di Rojava: I Battaglioni delle Donne", in cui discute la recente formazione del YPJ – una forza di difesa tutta al femminile - e parla con alcuni comandanti e combattenti per capire che cosa sia il YPJ e come e perché è stato fondato. Deniz inizia richiamando l'attenzione sul ruo ...

Read more

Donne in prima linea a Efrin

Nella citta´di Efrin  del Kurdistan Occidentale  sale il numero delle donne impegnate nelle organizzazioni politiche e militari per la costruzione di una auto-amministrazione democratica. Secondo una recente indagine, il 65% degli attivisti sono di sesso femminile.  Nei consigli, nei comitati e nelle altre strutture dell´autonomia democratica le donne sono in prima fila.  Insieme alle unita´di difesa popola ...

Read more

I curdi ricordano Andrea Wolf (Ronahi)

Una tomba monumentale è stata costruita nel villaggio di Andiçen, (Kelahêrê ) nel quartiere Çatak di Wan per 24 militanti del  PKK (Partito dei lavoratori del Kurdistan) assassinati e sepolti lì dall'esercito turco durante il massacro del 23 ottobre 1998. Una cerimonia si è svolta per l' apertura della tomba monumentale, che è stata nominata  dopo Ronahi, il nome in codice del guerrigliere del PKK di origin ...

Read more

© 2013 UIKI Onlus Team

Scroll to top