You Are Here: Home » DONNE

Chiesta pena detentiva per la presidente della Disk

Un tribunale turco a Sakarya ha accettato l’atto di imputazione contro la co-presidente della Confederazione dei Sindacati Rivoluzionari dei Lavoratori della Turchia (DISK) Arzu Çerkezoğlu. La dottoressa è accusata di "sobillazione di popolo". Un tribunale turco della provincia di Sakarya ha accettato l’atto di imputazione contro Arzu Çerkezoğlu, Presidente della Confederazione dei Sindacati Rivoluzionari d ...

Read more

Per la libera organizzazione di donne e lavoratrici e dei lavoratori in Iran

Minerva, 28 anni, è una femminista marxista dell’Iran. Ha preso parte a diverse campagne di sinistra e lavora con un’organizzazione che organizza offerte formative per figli di lavoratrici e lavoratori e per bambini di famiglie che sono fuggite in Iran dall’Afghanistan. Per la sua sicurezza usa uno pseudonimo dato che rischierebbe incarcerazione e tortura se il governo iraniano dovesse venire a sapere del s ...

Read more

Le milizie kurde e il controllo del territorio

L’anima principale di tutto il Kurdistan risiede nei guerriglieri. Riusciamo ad incontrarli in varie circostanze. Il problema principale rimane sempre quello di come affrontare la necessità di curare i feriti dei combattimenti contro l’Isis e sulle montagne di Qandil nelle offensive con l’esercito turco. In Rojiava non ci sono medici. C’è quindi il bisogno di trovare luoghi sicuri dove poter fare fisioterap ...

Read more

Jineolojî è la pietra angolare della scienza del 21° secolo

Jineolojî ha fatto eco nel mondo e ha un impatto particolare nel nord e nell'est della Siria. Zozan Sima ha sottolineato che la rivoluzione è stata caratterizzata dalla natura e dal colore delle donne. Pertanto, c'era bisogno della scienza delle donne: Jineolojî. Ora tutto il mondo comprende che la rivoluzione è Jineolojî. Dopo che il leader curdo, Abdullah Ocalan, dedicò una sezione del suo libro “Sociolog ...

Read more

Ariyen:“Per le donne yazide combattiamo sul fronte più avanzato”

All’operazione finale per distruggere i resti della milizia terroristica "Stato Islamico" partecipano anche le Unità di Difesa delle Donne YPJ. Dichiarano di combattere in prima linea per la liberazione delle donne deportate da Şengal. Nell’ambito dell’operazione “Tempesta di Cizîrê” le Forze Democratiche della Siria (FDS) finora hanno salvato dalla prigionia di “Stato Islamico” (IS) decine di migliaia di p ...

Read more

Le donne del Kurdistan bashur

Storicamente la donna ha sempre dovuto subire differenze sostanziali nei rapporti sociali in tutto il mondo: Europa, Asia, Americhe, Africa e Medio Oriente. Una discriminazione senza confini. A parte alcuni esempi di società matriarcali, molto lontane nel tempo, il mondo si è sempre retto sul patriarcato. La forma di violenza più usata era quella del “delitto d’onore”. Il delitto d’onore è un tipo di reato ...

Read more

Ci hanno inflitto grandi sofferenze

Tesire Sulaiman ha 20 anni ed è una delle yazidi che nell’agosto 2014 dopo l’assalto a Şengal sono state sequestrate e sfruttate dal cosiddetto IS. Dopo oltre quattro anni in prigionia ora è libera e parla del suo martirio.Da quando nel settembre 2018 le Forze Democratiche Siriane (FDS) hanno ripreso la loro offensiva „Tempesta di Cizîrê“, molte persone sono state salvate dalla prigionia della milizia terro ...

Read more

Le madri del sabato ricordano le donne scomparse

I occasione della Giornata Mondiale della Donna, le Madri del Sabato nella loro manifestazione a Istanbul hanno ricordato le donne scomparse dopo il loro arresto. Per la 728° volta le Madri del Sabato sono scese in piazza a Istanbul per chiedere notizie sui loro parenti scomparsi e chiedere la punizione dei responsabili. Ancora una volta la manifestazione sulla piazza Galatasaray nel centro della città è st ...

Read more

© 2013 UIKI Onlus Team

Scroll to top