You Are Here: Home » DIRITTI UMANI (Page 85)

Detenuti di Van in sciopero della fame

Tredici detenuti del PKK hanno annunciato uno sciopero della fame ad oltranza. Fanno parte dei detenuti che nello scorso mese sono scappati dal carcere di Cewlig (Bingöl) e poco dopo di nuovo ripresi e portati nel carcere speciale di Van. I detenuti chiedono di essere  messi insieme agli altri detenuti del PKK.  Poichè la direzione del carcere, nonostante il parere favorevole del Pubblico Ministero  non lo ...

Read more

Selmas sotto assedio dopo le esecuzioni

Dopo l´esecuzione dell´attivista kurdo Ilham Mamedi del 26 ottobre del 2013 , i soldati e la polizia iraniana hanno circondato la citta´di Selmas e  bloccato tutti gli accessi alla citta´.  L´esecuzione ha avuto luogo nello stesso giorno in cui un altro detenuto kurdo Habibullah Gulperipur e´stato giustiziato  nella prigione di  Urmiye.   Temendo le reazioni dell´opinione pubblica il regime ha completamente ...

Read more

Impiccati prigionieri politici curdi, Gulperipur e Ismaili

Un prigioniero politico curdo iraniano, Hebibulla Gulperipur, di 29 anni, Reza Ismaili, di 35 anni sono stati trasferiti in cella d’isolamento il 25 ottobre 2013 e impiccati il 26 ottobre nel carcere di Umriye. Alle prime ore del mattino del 25 ottobre, il prigioniero politico curdo è stato messo in condizione d’isolamento. Il signor Gulperipur è stato arrestato dai servizi segreti delle Guardie rivoluziona ...

Read more

26.800 Profughi tornati a Rojava

Migliaia di persone sono state costrette ad abbandonare le loro case a Rojava (ad ovest del Kurdistan) negli ultimi mesi a causa dell'embargo imposto alla regione. Molti si sono rifugiati nel Nord e Sud del Kurdistan, altri sono andati verso l'Europa. Tuttavia, dopo che del forze del YPG (Unità di Difesa del Popolo) e del YPJ ( Unità di Difesa delle Donne) hanno riconquistato molte aree della regione, molte ...

Read more

Proteste contro il muro tra Nisêbîn e Qamişlo

Domenica scorsa hanno manifestato migliaia di persone ,  in entrambi i lati del confine contro la costruzione di un muro tra due città kurde di Nisêbîn (Nusaybin) e  di Qamişlo. Nonostante che le forze di sicurezza turche  avessero  attaccato la manifestazione con gas lacrimogeni e violenti getti d´acqua  migliaia di persone hanno marciato sino ad arrivare al confine.  Per appoggiare la protesta, circa seim ...

Read more

Esplosione di mine, sette bambini gravamente feriti

La mattina del 18 ottobre  in seguito a delle esplosioni sono rimasti gravemente feriti 7 bambini nei pressi della città del Kurdistan orientale di Merivan. I bambini colpiti dall´esplosione hanno tra gli otto e gli undici anni.  Un bambino ha perso un piede. Il  deputato iraniano della regione di Merivan Omêd Kerîmiyan ha criticato  il governo iraniano che non si occupa di sminare il territorio della regio ...

Read more

Hasankeyf ancora in pericolo

Hasankeyf, un’antica città nella provincia di Batman sta rischiando di essere sommersa dall’acqua a causa della diga Ilısu e della centrale idroelettrica già attiva nella zona. Hasankeyf è un’antica città divisa in due da fiume Tigri che la attraversa da nord verso sud. La sua storia risale a diecimila anni fa. La città, che ha ospitato molte civiltà e che è stata un importante centro per il commercio, è an ...

Read more

Chiusi centri artistici e culturali nel Kurdistan Orientale

Dopo aver esercitato pressioni crescenti sui centri artistici e culturali, il regime iraniano ha impedito che potessero proseguire le proprie attività. Il  centro artistico e culturale di Fakhre Razi nella città di Shino è stato chiuso. Anche il Centro per lo Studio della Lingua Curda nella città di Ilam è stato chiuso dalle forze di sicurezza. Secondo le fonti locali, nel corso degli ultimi giorni, l’assoc ...

Read more

© 2013 UIKI Onlus Team

Scroll to top