You Are Here: Home » DIRITTI UMANI (Page 6)

Conseguenze della chiusura dell’Eufrate da parte della Turchia

Lo Stato turco ha chiuso ancora una volta l’Eufrate e con questo mette in pericolo la vita della popolazione della Siria e dell’Iraq. Dall’inizio della crisi in Siria lo Stato turco continua a violare la legalità internazionale usando l’acqua come arma di guerra. Con la chiusura del fiume l’11 febbraio il livello del fiume è sceso molto. L’Eufrate scorre per 610 chilometri attraverso la Siria e per 160 chil ...

Read more

Attacco a prigionieri: 40 feriti

Nel carcere di tipo L di Rize-Kalkandere è avvenuto un attacco contro prigionieri che si sono rifiutati di partecipare all’appello in uno schieramento militare. Come si è saputo solo ora, circa 150 prigionieri politici nel carcere di tipo L di Rize-Kalkandere hanno protestato contro l’appello in formazione militare e rifiutato la partecipazione. Sono stati attaccati e almeno quaranta di loro sono rimasti fe ...

Read more

Muli in stato di fermo rilasciati con la condizionale

I muli sequestrati e messi in stato di fermo a Şirnex dalle forze di sicurezza turche sono stati rilasciati con l’imposizione di misure precauzionali. Dato che il procedimento è ancora in corso, non possono essere venduti. L’evento si era verificato alcune settimane fa nella provincia di Şirnex (Şırnak) nel distretto di Qilaban (Uludere) nel Kurdistan del nord. Quattro muli del contadino C.A. caricati con s ...

Read more

Afrin, L’uso delle Armi Chimiche da parte dell’esercito turco contro i civili

La violazione dei diritti umani ad Afrin - L'esercito turco occupazionista e i suoi mercenari hanno intrapreso la strada della distruzione e delle brutali uccisioni contro il popolo della regione di Afrin. Tuttavia, Afrin con la sua gente ha sventato questi attacchi adottando l'opzione della resistenza. Scarica PDF AfrinDos-Armi Chiemiche Il 20 Gennaio, gli occupanti turchi e i loro mercenari di Al-Qaeda ha ...

Read more

La Turchia arresta 16 attivisti politici a Istanbul

16 appartenenti al Congresso Democratico dei Popoli (HDK) sono stati arrestati per accuse di terrorismo a Istanbul martedì. Gli attivisti politici Filiz Yılmaz, Metin İlan, Suphi Yıldız, Bedia Aydemir, Gonca Yangöz, Şamil Altan, Abdulselam Yolcu, Taylan Talaş, Hüseyin Gencer, Celalettin Can, Atilla Sayır, Erhan Sarıkaya, Gülsen Biter, Vahit Dalgıç, Taylan Ürün e Can Memiş sono stati arrestati martedì per “e ...

Read more

Chiesti 7 anni di carcere per aver fischiato una canzone curda

Un gruppo di studenti all’Università Dicle di nella città di Diyarbakir si trovano di fronte ad una possibile condanna dagli oltre sette anni ai 28 anni di carcere per accuse di terorismo. Lo ha riferito il sito di informazione turco T24. I 12 studenti sono accusati di aver commesso reati che vanno dalla “diffusione di propaganda per organizzazione terroristica” a “commettere reati per conto di orgnizzazion ...

Read more

Ospedali in Turchia chiusi per i civili

Per nascondere le elevate perdite dell’esercito turco a Efrîn gli ospedali a Antep, Kilis e Hatay sono stati chiusi per civili. L’esercito turco e le sue truppe di mercenari nonostante grande superiorità tecnologica subiscono grandi perdite nel tentativo di occupare il catone di Efrîn nel nord della Siria. Come ora si è saputo, da due giorni gli ospedali di Antep, Kilis end Hatay per i civili sono chiusi. I ...

Read more

Decine di arresti in Turchia prima delle proteste per il 15 febbraio

La polizia turca ha arrestato dozzine di persone a Adana, Istanbul e Izmir prima delle proteste previste per ricordare il 19° anniversario della cattura del leader curdo Abdullah Ocalan. Mercoledì dozzine di iscritti e attivisti del Partito Democratico dei Popoli (HDP) sono stati arrestati dalla polizia turca a Adana, Istanbul, Izmir e in diverse altre città della Turchia. La polizia ha eseguito retate nott ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top