You Are Here: Home » DIRITTI UMANI (Page 5)

Il governatorato di Diyarbakır proibisce il Festival Cinematografico ‘Quali diritti umani’

Il 90° festival cinematografico sui diritti umani il cui inizio era fissato per oggi nell’ambito della settimana per i diritti umani, è stato proibito dal governatorato di Diyarbakır. Il “Quali diritti umani film festival” organizzato quest’anno nell’ambito della settimana dei diritti umani è stato vietato dal governatorato di Diyarbakır. La polizia ha fatto sapere che i film, che dovevano essere proiettati ...

Read more

Un breve documentario sul progetto della diga di Ilisu: Water’s Date of Death

La popolazione che vive nella città vecchia di 12.000 anni di Hasankeyf parla del patrimonio della loro regione e di cosa significa la distruzione programmata per la cultura, per dieci mila persone e la natura in un documentario di 20 minuti di Ergül intitolato “Water’s Date of Death”. La città vecchia di 12.000 anni di Hasankeyf verrà sommersa se il progetto della diga di Ilisu viene completato. Il regista ...

Read more

Lo stato di emergenza (OHAL) è utilizzato per coprire politiche sporche

L’esponente del comitato Centrale della Kesk (Confederazione dei sindacati degli impiegati pubblici)Gülistan Atasoy, ha affermato “Il governo utilizza lo stato di emrgenza (Ohal) per coprire le loro sporche politiche. Noi continueramo a diffondere questa lotta” nella conferenza stampa che si è svolta nella sede di Diyarbakir del Sindacato dei lavoratori della conoscenza (Eğitim Sen) nell’ambito della campag ...

Read more

Presentato a Diyarbakir il Rapporto sui diritti umani per il 2017

In occasione della settimana dei diritti umani in una conferenza stampa tenuta ad Amed è stato presentato un rapporto sugli effetti dello stato di emergenza in Turchia.In una conferenza stampa congiunta l'Associazione per i Diritti Umani (IHD), la Fondazione per i Diritti Umani in Turchia (TIHV), l’ordine degli avvocati di Diyarbakır, l’ordine dei medici di Diyarbakır e l’Iniziativa Diritti Diyarbakır hanno ...

Read more

Cizre due anni dopo: ho dovuto tenerla nel frigorifero per tre giorni …

Un’immagine dell’8 settembre 2015 quando a Cizre è stato dichiarato il primo coprifuoco chiarisce come lo Stato si comporta nei confronti dei curdi. Emine Çağırga, la madre di Cemile Çağırga, uccisa davanti a casa sua il 7 settembre 2015 e rimasta per tre giorni nel frigorifero, ancora ricorda i tre giorni come se fosse oggi, anche se sono passati due anni. “Tre giorni sono brevi per voi, ma io l’ho tenuta ...

Read more

Forze iraniane uccidono i cavalli dei Kolbar nel Rojhilat

Forze iraniane hanno ucciso i cavalli sui quali i kolbar trasportano i loro carichi nel Rojhilat, Kurdistan orientale. Guardie di confine dello Stato iraniano continuano i loro attacchi ai kolbar, lavoratori che trasportano carichi per una paga giornaliera nel Rojhilat, Kurdistan orientale. Forze iraniane hanno attaccato i kolbar nella città di Sardasht nella provincia di Urmia. A seguito dell’attacco che s ...

Read more

Settimana dei diritti umani: La tortura è stata legittimata in Turchia

Il rappresentante di TIHV di Diyarbakir Barış Yavuz ha sottolineato che la tortura è stata legittimata dalle pratiche palesi dell’AKP e ha affermato che queste pratiche disumane della tortura continuano nelle carceri a cui non è stato permesso ispezionare. Nella tradizione dello Stato turco le carceri sono sempre stati luoghi della tirannia, e con l’AKP sono state trasformate in centri per la tortura. L’AKP ...

Read more

Deputata dell’HDP andrà sotto processo per aver condiviso foto di parlamentari in carcere

La deputata dell’HDP Meral Danış Beştaş sta affrontando un’indagine nella quale è accusata di aver “diffuso propaganda per il PKK” condividendo foto di deputati HDP che sono detenuti senza condanna. Insieme ai Co-presidenti, altri nove deputati del Partito Democratico dei Popoli (HDP) si trovano agli arresti perché hanno usufruito del loro diritto costituzionale alla libertà di esprimere le proprie opinioni ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top