You Are Here: Home » DIRITTI UMANI (Page 13)

Kolber di 27 anni ucciso dai Guardiani della Rivoluzione

Pasdaran iraniani nella regione del Kurdistan del sud di Sîdekan hanno ucciso il kolber di 27 anni Meysem Herîm Elî. Mentre continuano gli attacchi delle forze del regime iraniano contro i trasportatori nella zona di confine tra il Kurdistan orientale (Rojhilat), i Guardiani della Rivoluzione oggi nella zona di confine del Kurdistan del sud di Sîdekan presso Kelaşîn (governatorato di Hewlêr) hanno ucciso il ...

Read more

L’esercito turco usa bombe a grappolo a nella regione di Bradost

Il 1 ° maggio 2018, l’esercito turco ha bombardato le baracche e le capanne utilizzate durante l’estate dagli abitanti dei villaggi nel villaggio di Şuşane nella regione di Bradost con aerei da combattimento. Nella stessa zona l’esercito turco ha usato anche bombe a grappolo, bandite dai trattati internazionali. L’esercito turco, dopo aver subito pesanti perdite contro i guerriglieri delle HPG e di YJA-Star ...

Read more

ONU:La Turchia deve rimuovere lo Stato di emergenza per elezioni credibili

"È così difficile immaginare come si possano tenere elezioni credibili in un ambiente in cui le opinioni dissenzienti e le sfide nei confronti del partito di governo vengono penalizzate in modo così grave". Restrizioni prolungate sui diritti umani e la libertà di espressione, di assemblea ed associazione sono incompatibili con la condotta di un processo elettorale credibile in Turchia, lo ha affermato l’Alt ...

Read more

L’AKP sta costruendo nuove prigioni ad Amed

Il regime di Erdogan prevede di costruire più prigioni. Lungo la strada di Ergani ad Amed, vicino al carcere di massima sicurezza di tipo D, si sta completando una nuova istituzione penale che è in costruzione da anni. Il nuovo carcere avrà lo stesso status del carcere di tipo D e, insieme alla Prigione Aperta per donne, bambini e giovani, 2 prigioni T e 2 carceri di massima sicurezza, sarà l’ottava unità c ...

Read more

1300 kolbar circondati dalle forze del regime iraniano

Le forze del regime iraniano non permettono a quasi 1300 kolbar di passare nel Rojhilat (Kurdistan Orientale) presso il confine a Piranshahr e Hawraman. Molti kolbar e kasibkar sono stati arrestati. Secondo “Kolbarnews”, le forze del regime iraniano hanno bloccato circa 1300 kolbar (lavoratori che trasportano carichi per una paga giornaliera) che la scorsa notte volevano passare nel Rojhilat (Kurdistan Orie ...

Read more

Le violazioni dei diritti aumentano nel Kurdistan meridionale prima delle elezioni

Un notevole aumento delle violazioni dei diritti sta avvenendo prima delle elezioni del 12 maggio nel Kurdistan meridionale. 716 violazioni dei diritti sono state registrate in 15 giorni. Il 12 maggio la gente si recherà in Iraq e nel Kurdistan meridionale. Parallelamente alla propaganda elettorale, sono aumentate anche le violazioni. La Federazione delle organizzazioni della società civile di Sulaymaniya h ...

Read more

HDP: le detenzioni sono reati costituzionale

HDP ha rilasciato una dichiarazione riguardante la detenzione di 39 persone durante un operazione condotta sabato sera nella sede del distretto di Güngören a Istanbul. Il vice-copresidente Başaran ha affermato: "È un reato costituzionale. È un aggiustamento del processo elettorale con la mano della magistratura a favore del governo".La polizia sabato sera (28 aprile) ha condotto un’incursione nell’ufficio d ...

Read more

A Shehba si scatena un epidemia di malattie della pelle

A Shehba, a seguito dell´occupazione di Afrin da parte dell´esercito turco, é scoppiata un´epidemia di malattie della pelle tra gli sfollati. Migliaia di persone hanno dovuto lasciare Afrin a causa dell´aggressione dell´esercito turco e delle truppe di supporto delle FSA, ora questi profughi vivono in condizioni durissime nel distretto di Shehba. Queste condizioni di vita insalubri hanno portato allo svilup ...

Read more

© 2013 UIKI Onlus Team

Scroll to top