You Are Here: Home » DIRITTI UMANI » Ecologia (Page 10)

Pubblicata la mappa delle dighe e dei progetti idroelettrici

L’associazione del Munzur per la protezione della vita naturale ha pubblicato la mappa delle dighe e dei progetti idroelettrici(HES)per dimostrare la portata della distruzione ecologica e culturale effettuata dal governo dell’AKP. L’associazione del Munzur per la protezione della vita naturale ha utilizzato dati ottenuti dall’Autorità dello stato dell’acqua(DSI) per la compilazione della mappa,secondo la qu ...

Read more

Isis devasta Nimrud: l’antica città assira rasa al suolo con le ruspe

La furia devastatrice dei jihadisti dell'Isis non si ferma: secondo testimoni oculari citati dalla tv satellitare curda Rudaw, gli uomini del califfo Abu Bakr Al Baghdadi avrebbero "raso al suolo con le ruspe" l'antica città assira di Nimrud che si trova a sud est dell'attuale città di Mosul nel nord dell'Iraq. "Elementi del califfato portandosi dietro grandi mezzi meccanici hanno distrutto i monumenti e le ...

Read more

Salina meraviglia naturale in attesa di essere aperta al turismo

Secondo ricerche recenti di epidemiologia, il 10 per cento della popolazione mondiale sta accusando disturbi alle vie respiratorie. Mentre l'asma e la bronchite sono in cima alla lista di tali malattie, anche le miniere di sale, che costituiscono una meraviglia naturale, sono tra i metodi di cura alternativi, ad eccezione delle prescrizioni scritte per la cura delle malattie. Le cave di sale nelle province ...

Read more

Hasankeyf- Militarizzato il cantiere della diga di Ilisu

Con il proseguimento della costruzione della diga di Ilisu e della centrale idroelettrica sul fiume Tigri nel dicembre 2014,il cantiere della diga è stato profondamente militarizzato.Questo allarmante sviluppo porta a gravi tensioni politiche e alla violazione dei diritti umani,malgrado le drammatiche conseguenze sociali,culturali ed ecologiche previste nella regione colpita. Da agosto a dicembre 2014 la co ...

Read more

La costruzione della diga di Ilisu può continuare dopo una battuta d’arresto di 4 mesi

Fermare Ilisu – fermare la distruzione e l’instabilità! Lo stato turco opere idrauliche(DSI) ha annunciato alcuni giorni fa,dopo quattro mesi di interruzione, che la costruzione della fortemente criticata diga di Ilisu e del progetto di centrale idroelettrica continueranno immediatamente. Se la costruzione riparte,la diga di Ilisu sul fiume Tigri protrebbe essere finita il prossimo anno,il che porterebbe ad ...

Read more

Comincia il Campo di Solidarietà di Hasankeyf ‘Barajarock’

Il 'Barajarock', Campo di Solidarietà di Hasankeyf, è stato fondato ad Hasankeyf. Il campo è stato aperto con la lettura di un comunicato stampa degli ambientalisti ed ecologisti presso il ponte sul Tigri a Hasankeyf. Il Campo di Solidarietà 'Barajarock' è stato organizzato dall'Iniziativa Hasankeyf contro la diga di Ilisu, la quale sommergerà i 12.000 anni di storia della città di Hasankeyf. Gli attivisti ...

Read more

Nessun uffizio nella Chiesa dei Santi Apostoli

Gli armeni desiderano tenere un servizio nella chiesa dei Santi Apostoli (Surb Arakelots Yekeghetsi) a Kars,che ora è la moschea Kümbet,stanno chiedendo che venga rimosso il divieto di usare la moschea come chiesa. Gli armeni non sono stati autorizzati a usare la chiesa dei Santi Apostoli,conosciuta come la "Santa Sofia"del Kurdistan,da quando è stata trasformata in moschea.Nonostante la Carta di Medina gar ...

Read more

Campo rock per protestare contro la diga di Ilisu

Un"Campo rock”sta per essere allestito il mese prossimo ad Hasankeyf come parte degli sforzi per impedire la costruzione della diga di Ilisu, che lascierà l’antica città sotto l’acqua. L’iniziativa di Hasankeyf sta per allestire “Barajarock camp”vicino al Tigri ad Hasankeyf, per opporsi alla diga, che il presidente turco Recep Tayyip Erdogan afferma che deve essere completata entro il 2015. 400 persone incl ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top