You Are Here: Home » DIRITTI UMANI » Ecologia

Hasankeyf: la lotta non è stata affatto abbandonata

Ercan Ayboga nell’intervista spiega la condizione di vita attuale della popolazione nella località storica e racconta a che punto è arrivato il progetto per la costruzione della diga di Ilisu. Ercan Ayboga è membro attivo dell’Inziativa per il Salvataggio di Hasankeyf fin dalla sua fondazione nel 2006. Anche prima di allora si è impegnato contro il progetto della diga di Ilisu. Attualmente è responsabile pe ...

Read more

Prosegue la petizione contro la ricollocazione dei monumenti ad Hasankeyf

La petizione lanciata del Movimento ecologico della Mesopotamia e da Iniziativa per mantenere Hasankeyf in vita contro la ricollocazione dei monumenti ad Hasankeyf continua.La petizione è rivolta a due societàa due società Er-Bu İnsaat in Turchia e Bresser Eurasia BV nei Paesi Bassi. Le due società effettueranno l’operazione di ricollocazione dei monumenti ad Haksankeyf, uno storico distretto della provinci ...

Read more

Un breve documentario sul progetto della diga di Ilisu: Water’s Date of Death

La popolazione che vive nella città vecchia di 12.000 anni di Hasankeyf parla del patrimonio della loro regione e di cosa significa la distruzione programmata per la cultura, per dieci mila persone e la natura in un documentario di 20 minuti di Ergül intitolato “Water’s Date of Death”. La città vecchia di 12.000 anni di Hasankeyf verrà sommersa se il progetto della diga di Ilisu viene completato. Il regista ...

Read more

Si parla di nuovo della diga di Ilısu – ma la distruzione va avanti

La discussione sulla diga di Ilısu e il progetto di centrale idroelettrica sul Dicle (Tigri) nel Kurdistan del nord e la rispettiva critica, sono di nuovo aumentate nell’estate del 2017. Per anni nell’opinione pubblica c’era stato un relativo silenzio, solo raramente notizie sul progetto Ilısu e l’antica località di Heskîf (Hasankeyf), minacciata di essere sommersa dalle acque, sono arrivate nei media mains ...

Read more

Bambini in visita ai Giardini di Hevsel per impedirne la distruzione

La Piattaforma per la Protezione di Hevsel organizza visite ai Giardini di Hevsel ogni settimana, questa settimana la visita è stata organizzata per bambini.Circa 60 famiglie hanno partecipato alla visita con i loro bambini e i componenti della piattaforma hanno fornito informazioni sui Giardini di Hevsel ai bambini. I bambini hanno passato il loro tempo in modo piacevole ed ecologico insieme alle loro fami ...

Read more

L’esercito di occupazione turco sradica gli alberi e minaccia la popolazione

L’esercito di occupazione turco continua a violare la sacralità delle terre del cantone di Afrin, sradicando 70 alberi di ulivo e 50 alberi di mandorle a nord di Şingêlê, nel distretto di Maydana sito nell’area di Rajo. L’esercito di occupazione turco persiste nel violare il confine artificiale con il Bakur (Kurdistan del Nord) nei pressi del villaggio di Şingêlê, vicino alla provincia turca di Hattay. Il n ...

Read more

Anatomia di una distruzione

Dopo che Suriçi – parte delle città patrimonio dell’umanità dell’UNESCO »Fortezza di Diyarbakır e paesaggio culturale giardini di Hevsel« – nell’inverno 2015/2016 è stata teatro di combattimenti tra ribelli curdi e forze dello Stato turco, la città vecchia viene sistematicamente distrutta dallo Stato turco. Tramite esproprio viene espulsa la popolazione curda e la zona commercializzata. La gentrificazione c ...

Read more

La distruzione ad Hasankeyf e denuncia penale

L’Iniziativa per mantenere Hasankeyf in vita ha dichiarato che con la distruzione delle rocce modellate dall’uomo attraverso gli esplosivi ad Hasankeyf, la distruzione di questa città di oltre 12.000 anni di storia sulle rive del Tigri nel sudest della Turchia è entrata in una nuova fase. L’iniziativa per mantenere Hasankeyf in vita ha rilasciato una dichiarazione sulla demolizione dell’antica città di Hasa ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top