You Are Here: Home » I CRIMINI (Page 5)

Militare Turco: Abbiamo incendiato molte case e molti villaggi

Nel 1997 il conflitto in Kurdistan era al culmine, un soldato che in quel periodo era arruolato nell’esercito turco, 16 anni dopo ha parlato della sua esperienza traumatica. Rimanendo anonimo, T.A. (di 35 anni) a tratti ha trovato difficile esprimere con le parole quello di cui è stato parte e che ha vissuto in prima persona. T.A. ha parlato di molti soldati colpiti ‘accidentalmente’, soldati che hanno mess ...

Read more

Massacro di Roboski – due anni dopo

L’anno era il 1993. Gli abitanti del borgo di Tarlabaşı nel distretto di Uludere della provincia di Şırnak furono costretti a fuggire dalle loro case quando le forze armate turche scaricarono 150 bombe sul loro borgo. Poi 40 di loro vennero costretti a diventare guardie del villaggio. Ma non era finita li. Se altri di loro non avessero acconsentito a diventare guardie del villaggio, le loro case sarebbero s ...

Read more

KNK: La Strage di Roboski

La data del 28 dicembre 2011 rappresenta un giorno oscuro nella storia del Kurdistan e pertanto dell’umanità. Con il buio della notte l'esercito turco, secondo quanto deciso dall'autorità dell’AKP, ha bombardato il villaggio di Roboski vicino Qilaban, causando la morte di 34 persone. Il villaggio di Roboski è ufficialmente al confine tra Turchia e Iraq. Tuttavia sulle mappe del Kurdistan è collocato al cent ...

Read more

BDP: Halabja è una ferita nei nostri cuori che non guarisce

Il Partito della Pace e della Democrazia (BDP) ha diffuso un comunicato scritto sul genocidio di   Halabja, avvenuto il 16 Marzo del 1988, in cui più di cinquemila persone vennero uccise e migliaia d’altre sono state rese permanentemente disabili dopo essere state colpite da armi biologiche della brutale dittatura di Saddam Hussein. “Tutti i genocidi della storia umana sono estremamente dolorosi e traumatic ...

Read more

Fondata a Diyarbakır la Piattaforma del Genocidio di Halabja

Numerose organizzazioni non-governative a Diyarbakır hanno fondato la Piattaforma del Genocidio di Halabja per condannare i genocidi sofferti dai Kurdi nel mese di Marzo in anni diversi. La piattaforma, composta da numerose ONG e dal Partito della Pace e della Democrazia (BDP), dal Congresso della Società Democratica (DTK), dal Congresso Democratico del Popolo (HDK) dal KADEP, DDKD, ÖSP, ESP ed EMEP, è stat ...

Read more

Conferenza su Halabja all’Aja

L’Organizzazione delle Nazioni e dei Popoli Non Rappresentati (UNPO) terrà una conferenza sul riconoscimento del Genocidio kurdo iracheno il 18 Marzo all’Aja, per commemorare il 25° anniversario del Massacro di Halabja. La conferenza riunirà accademici, organizzazioni kurde, organizzazioni non-governative e rappresentanti politici interessati alla questione kurda. Il 16 Marzo 1988, Saddam Hussein scatenó un ...

Read more

Manifesto delle ONG del Kurdistan su Halabja

Le ONG del Kurdistan hanno firmato un manifesto in cui chiedono che il 2013 sia l'anno che simboleggi il genocidio di Halabja. Ecco il testo completo: Noi che abbiamo firmato questo documento, come abitanti delle regioni kurde attaccate dal gas velenoso, o come parenti delle vittime di questo attacco, ci siamo riuniti il 20 novembre presso l'ufficio di WADI a Suylemaia, per costituire un’ONG con un programm ...

Read more

Seminario sul riconoscimento del genocidio, una prospettiva legale e politica

Un seminario sul riconoscimento del genocidio da una prospettiva legale e politica è stato organizzato da Hazjah Salah (membro direttivo del CHAK), Alina Jabbari e Dana Noor Aldien Cheragwandi. Il parlamentare del Partito Socialista olandese Harry van Bommel ed il Procuratore Generale della Corte di Giustizia dell’Aja Simon Mink hanno partecipato in qualità di relatori. Simon Mink è stato il rappresentante ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top