You Are Here: Home » CRIMINI di GUERRA

Il genocidio armeno è iniziato 102 anni fa

Nella notte del 24 aprile 1915, il governo turco arrestò oltre 200 leader della comunità armena a Costantinopoli. Altre centinaia furono arrestati poco dopo. Si dice che Adolf Hitler otto giorni prima di invadere la Polonia nel 1939 abbia detto, “Oggi dopo tutto chi parla dell’annientamento degli armeni?” Si riferiva al fatto che si ispirava al genocidio del 1915 di 1.5 milioni di armeni da parte dell’Imper ...

Read more

Rappresentante di Amnesty International Turchia: In Turchia vengono uccisi civili

Mentre continuano le violazioni dei diritti umani da parte del governo e dell’esercito turco, la comunità internazionale non sta prendendo misure contro queste violazioni. Fino ad ora solo poche organizzazioni per i diritti umani hanno rilasciato dichiarazioni sui massacri e i crimini di guerra commessi dall’esercito turco, ha detto il rappresentante di Amnesty International in Turchia Andrew Gardner in un’ ...

Read more

Il dolore di Halabja non si ferma da 28 anni

28 anni fa il 16 marzo 1988 ha avuto luogo la strage di Halabja,uno dei più grandi massacri della storia umana.Dopo il massacro secondo i dati ufficiali,5000 persone,in larga parte bambini e donne sono stati uccisi.I sopravvissuti hanno avuto il cancro a causa dell’attacco chimico.Il dolore è come se fosse accaduto soltanto ieri nonostante siano passati 28 anni.”Se non ci uniamo ci troveremo ad affrontare m ...

Read more

Parti del corpo di una vittima di Cizre inviate in due città diverse

È emerso che il corpo smembrato di un uomo tra le vittime del massacro di Cizre sono state inviate in due città diverse in due parti. Nonostante i tentativi dell’AKP di coprire il massacro di Cizre emergono altre prove della brutalità contro le vittime assassinate nelle cantine dove erano intrappolate. La maggioranza dei corpi è stata completamente bruciata e smembrava quando sono stati recuperati e per que ...

Read more

Fonti locali affermano che la Turchia ha usato armi chimiche contro guerriglieri sulla montagna di Bagok

I civili che sono andati a recuperare i corpi di 4 guerriglieri delle HPG che sono rimasti uccisi durante un bombardamento turco sulla montagna di Bagok hanno iniziato a mostrare segni di irritazioni agli occhi e al naso, nonché eruzioni cutanee. Dopo che civili che sono andati a recuperare i corpi di 4 guerriglieri delle HPG che sono rimasti uccisi durante un bombardamento turco sulla montagna di Bagok han ...

Read more

Esercito turco e la polizia esposto a Cizre il corpo nudo di una donna

La macchina da guerra dell'AKP ha commesso un crimine contro l'umanità a Cizre. Una nuova fotografia di una donna uccisa e esposta nuda a Cizre è stata condivisa sui social media come a Varto. La macchina da guerra dell'AKP ha potere illimitato. Ha ucciso molti cittadini a Cizre, distretto di Şırnak, per due mesi. La macchina da guerra ha ucciso molti cittadini spargendo benzina e bombardando. Hanno ucciso ...

Read more

A Cizre l’umanità sta morendo

Nella città di Cizre,nella provincia di Şırnak dal 14 dicembre c'è stato un coprifuoco di 24 ore ininterrotto.Questo ha fatto si che chiunque si avventurasse per strada a qualsiasi ora poteva essere colpito dalle forze di sicurezza.Nel periodo dal 14 dicembre 2015,secondo i rapporti delle associazioni dei diritti umani,66 civili sono stati uccisi,e ci sono forti indicazioni che tutti loro sono morti a causa ...

Read more

Turchia, “crimini di guerra”

Cizre, sud-est della Turchia, scelto come estremo rifugio per fuggire dagli scontri con la polizia turca; quindici di loro sono ferite gravemente. Sette hanno già perso la vita perché, da allora, l’esercito turco ha impedito l’arrivo delle ambulanze, opponendosi al trasporto in ospedale, racconta il giornalista Ercan Ipekci. Le foto arrivate il 29 gennaio parlano di una situazione drammatica: uomini feriti, ...

Read more

Appello: Noi, gli accademici e le accademiche e gli scienziati e le scienziate di questo paese non saremo parte di questo crimine! -da firmare

Care Accademiche e Scenziate Italiane, Cari Accademici e Scenziati Italiani, Vi inviamo l’appello firmato da più di 1128 accademici e accademiche della Turchia che trovate qui di seguito in italiano e altre lingue europee. Come ben sapete, il governo dell’AKP, per mettere a tacere tutti coloro i quali non condividono la crudeltà e i massacri che sta commettendo, sta attaccando tutte e tutti con ogni mezzo. ...

Read more

Roboski, quattro anni fa

La notte del 28 dicembre 2011, aerei da guerra delle forze armate turche hanno bombardato una zona al confine con il Sud Kurdistan (Kurdistan iracheno). Le bombe hanno ucciso 34 uomini per lo più giovani, sulla via del ritorno dal confine iracheno che avevano attraversato per fare “commercio transfrontaliero” dai villaggi di Gülyazı (Bejuh) e Ortasu (Roboskî) a Şırnak (Şirnex) Uludere (Qileban). Le 34 vitti ...

Read more

Massacro di civili nel Kurdistan del nord – Turchia

Le forze di sicurezza turche bombardano e attaccano con armi pesanti e cecchini posizionati sugli edifici la popolazione di diverse città kurde. Coprifuoco nella municipalità di Sur, della città di Diyarbakir, Feriti 5 bambini uno grave. Da ieri sera continuano pesanti attacchi a diversi quartieri della città di Diyarbakir, quartieri in cui il popolo ha dichiarato l'autogoverno e sta praticando l'autodifesa ...

Read more

‘I ragazzi che lavoravano nella panetteria sono stati chiaramente assassinati’

La parlamentare di Dirayet Tasdemir ha ispezionato la scena del crimine dove la polizia ha ucciso tre civili, due dei quali erano bambini. Tasdemir ha descritto l’incidente come una chiara esecuzione e ha detto che non vi era alcun segno di una sparatoria sul luogo del delitto. Ha osservato che l’arresto di cinque testimoni mirava a coprire l’esecuzione di polizia. Non ci sono prove di una sparatoria sul lu ...

Read more

Richiesta di spiegazione dalla Turchia sui sei combattenti delle YPG

Il presidente del gruppo dei deputati in parlamento di HDP ha tenuto una conferenza stampa in parlamento a riguardo della consegna di sei combattenti feriti delle YPG curati in Turchia alle bande dell’organizzazione di jihadisti di Al Nusra in Siria. Il Ministro degli esteri di Kobanê İbrahim Kurdo ha affermato che si aspettano una spiegazione da parte delle autorità turche circa le dichiarazioni che sei co ...

Read more

KNK:STOP ALLA COLLABORAZIONE FRA AKP E ISIS! STOP ALLA GUERRA CONTRO I CURDI

Gli Attacchi dello Stato Turco e il loro Impatto sulla Questione Kurda Indice 1. INTRODUZIONE GLI ATTACCHI DELLO STATO TURCO E IL LORO IMPATTO SULLA QUESTIONE CURDA 2. DICHIARAZIONI DEL CONGRESSO NAZIONALE DEL KURDISTAN- KNK 3. DICHIARAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE DEI DIRITTI UMANI (IHD) 4. BILANCIO DELLA GUERRA TURCA CONTRO I CURDI E IN CHE MODO I CIVILI SONO L’OBIETTIVO DELLO STATO TURCO NELLA GUERRA CONTRO I ...

Read more

La polizia uccide tre persone durante la perquisizione di una a casa a Ağrı

La scorsa notte squadre operative speciali hanno ucciso tre persone durante la perquisizione di un’abitazione nella provincia di Ağrı.Dopo che centinaia di poliziotti per operazioni speciali hanno bloccato il quartiere Sıtkiye di Ağrı,squadre di poliziotti perquisito una casa e all’interno hanno ucciso tre persone. Sezai Yaşar 26 anni,suo fratello Ahmet Yaşar e Mirzettin Görtürk sono stati giustiziati duran ...

Read more

Aerei da guerra turchi uccidono 9 civili nel villaggio di Zergelê a Qandil

Aerei da guerra turchi hanno bombardato il villaggio Zergelê sulle montagne di Kandil uccidendo almeno 9 civili.Gli aerei da guerra hanno incominciato a bombardare il villaggio di Zergelê alle 4 di questa mattina. Gli aerei hanno bombardato il villaggio come parte dell’attacco alle zone di difesa della Medya,controllate dalla guerriglia. Quattro missili hanno preso di mira le case nel villaggio.Un reporter ...

Read more

I testimoni della strage di Halabja: Migliaia di morti in dieci minuti

La barbarie commessa dal regime Ba’ath in Iraq guidato dal defunto dittatore Saddam Hussein 27 anni fa ha lasciato una macchia nera sul secolo con un attacco di gas chimici contro i civili a Halabja.L’attacco ha provocato più di cinquemila morti,migliaia disabili e ha costretto migliaia di altri alla migrazione forzata. Le ferite del massacro  del 16 marzo 1988 sono ancora vive dopo 27 anni.I sopravvissuti ...

Read more

Un macchio nero sulla Turchia : il massacro di Maraş

Secondo dati ufficiali 111 persone, per lo più aleviti, furono massacrati barbaramente nel massacro di Maras dal 19 al 25 dicembre 1978. I testimoni del massacro non possono dimenticare l’agonia della strage nonostante siano passati 36 anni. Migliaia di aleviti sono stati feriti durante gli incidenti, oltre 111 persone sono state massacrate, più di 552 case e circa 289 negozi sono stati distrutti. I testimo ...

Read more

Il denaro perduto della banca centrale di Mosul

Nelle prime ore del mattino del 10 giugno ISIS (Stato Islamico in Iraq e in Siria) ha preso il controllo del centro di Mosul. La conquista della città non è avvenuta dopo assedi e combattimenti. Un governatore della città si è arreso insieme alle sue forze di sicurezza e alla sua gente senza che venisse sparato un solo colpo. Tutto indica che 429 milioni di dollari che si trovavano nella banca centrale di M ...

Read more

Crimine di ISIS decapita 95 civili

Le squadre dell’ISIS hanno commesso un massacro ad al-Cewla, frazione della città di Deir al-Zor, e hanno ucciso 65 civili. Un gruppo di cittadini della frazione ha lasciato Til Temir, città del Cantone di Cizîre nel Rojava, e ha riportato che tre giorni fa le formazioni dell’ISIS hanno decapitato 65 persone nel villaggio di al-Cawla. Uno dei cittadini, A.M., riuscito a fuggire dall’ISIS, ha parlato della g ...

Read more

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top