You Are Here: Home » ANALISI (Page 2)

Polveriera Idlib: milizie filo-turche si attaccano a vicenda

Mentre la Turchia bussa alle porte di Mosca e di Washington per il suo attacco contro Minbic, cerca di togliere silenziosamente Idlib dall’ordine del giorno. Contemporaneamente nella polveriera si inaspriscono gli scontri tra milizie fedeli ad Ankara. Tra diverse propaggini di Al-Qaida, per le quali Ankara ad Astana e Sotchi si è resa garante, nella provincia di Idlib si verificano violenti scontri. Gruppi ...

Read more

La Rivoluzione in Rojava, la decisione di Trump sul ritiro e nuove possibilità

Gli USA hanno iniziato ad intensificare l’intervento militare nella regione dopo che, rivolte. Dietro c’era l’intenzione di rafforzare la loro posizione in questa fase rivoluzionaria nell’ambito della ‚Primavera Araba‘ alla quale era stato dato avvio dalle popolazioni di Paesi interessati. Insieme all’AKP, gli USA all’epoca iniziarono a seguire la politica opportuna. L’AKP era nato e arrivato al potere nell ...

Read more

Cosa ha offerto Ankara alla Russia e cosa ha ottenuto?

In cambio di una parte di Minbic rappresentanti della Turchia hanno offerto a Mosca una parte di Idlib. La Russia ha assunto un atteggiamento di attesa. Dopo che il Presidente turco Erdoğan negli ultimi tre anni ha ripetutamente inviato gli USA a lasciare la Siria, ora l’effettiva decisione sul ritiro degli USA lo ha messo in una situazione politica traballante e ha iniziato a fare retromarcia. Con la dichi ...

Read more

Mettiamo che conquisti il Rojava, e poi che fai?

In Oriente, il conquistatore non guarda molto lontano. Valore e bottino gli bastano; non vede oltre la sua euforia per la vittoria. I social media turchi sono stati esuberanti nelle loro grida di guerra, da quando il Presidente USA Donald Trump la scorsa settimana ha annunciato l’imminente ritiro delle forze statunitensi dalla Siria. Sostenitori e oppositori del Presidente turco Recep Tayyip Erdoğan si sono ...

Read more

Avvenimenti politici dell’anno in Siria del nord e dell’est

La Presidente dell’MSD Emine Omer analizza gli sviluppi politici dell’anno passato in Siria del nord e dell’est ed elenca i dati rilevanti.La Siria del nord e dell’est rappresentano uno spiraglio di speranza per tutto il Paese e l’intero Medio Oriente. Nel 2018 hanno avuto luogo importanti innovazioni e sviluppi. In questo anno è stata proclamata l’amministrazione autonoma della Siria del nord e dell’est. I ...

Read more

Movimenti contro l’invasione a Erîma

Dopo le minacce di invasione turca sono i colloqui diplomatici tra Mosca e Damasco che procedono con la massima intensità. Ora truppe siriane e russe sono state inviate a Erîma presso al-Bab e sul posto agiscono insieme alle forze di autodifesa. Dopo le minacce di attacco da parte della Turchia contro la Siria del nord e dell’est e la contemporanea decisione sul ritiro da parte degli USA sono in corso inten ...

Read more

Ciò che avviene a Minbic è il risultato di otto anni della politica curda

Le YPG hanno invitato lo Stato siriano alla protezione di Minbic da violenze filo-turche. Unità militari siriane sono avanzate verso Minbic. L’evento non è in contraddizione con anni di politica dei curdi in Siria. In Siria del nord sono in atto gravi sviluppi. Il ritiro dalla Siria annunciato dal Presidente USA Donald Trump ha sorpreso tutti. Non solo gli USA, tutte le forze che fanno politica sulla Siria, ...

Read more

La complicità tra KDP e Turchia

La storia giudicherà il rapporto tra il KDP e la Turchia. In qualsiasi altro luogo del mondo, verrebbe definito tradimento, ma la collaborazione del KDP con i nemici dei curdi sembra essere considerata normale. Lo Stato turco ha attaccato ancora una volta Şengal e Mexmûr. L’unica forza politica che non ha protestato, è stata il Partito Democratico del Kurdistan (KDP). Il KDP combatte anche il consiglio popo ...

Read more

© 2013 UIKI Onlus Team

Scroll to top