You Are Here: Home » Liberta per Öcalan (Page 2)

Uysal: Su Imrali nessuna risposta dalle istituzioni internazionali

Il leader del popolo curdo Abdullah Öcalan si trova in isolamento nel carcere di Imrali da 20 anni. Lo Stato turco ha cercato di giustificare l’isolamento e il trattamento degradante e disumano di Öcalan con il cosidetto “Regime di esecuzione di Imrali. Gli avvocati dello studio legale Asrin hanno seguito il procedimento riguardante Öcalan e hanno cercato di chiedere il rispetto del diritto internazionale, ...

Read more

Corte Costituzionale: A Imrali viene lesa la libertà di comunicazione

La Corte Costituzionale turca rispetto al ricorso del prigioniero Veysi Aktaş recluso a auf Imrali ha deciso che è stata lesa la sua „libertà di comunicazione“. Veysi Aktaş è rinchiuso sull’isola carcere dove è in isolamento anche il precursore curdo Abdullah Öcalan. Aveva fatto ricorso contro un blocco dei contatti tra il giugno 2015 e il luglio 2016. Con l’accusa che avrebbe fatto arrivare all’esterno „or ...

Read more

Ocalan, vent’anni di resistenza in carcere

Ararat riposa sotto il sole tiepido di un sabato pomeriggio. Sul tavolo la teiera e bicchieri per il chai, il tè. Appiccicato su una roulotte c’è il manifesto del corteo nazionale di sabato 16 febbraio, a Roma: la comunità curda, insieme a tantissime associazioni italiane, chiederà come ogni anno la liberazione di Abdullah ‘Apo’ Ocalan. Sono trascorsi vent’anni dal suo arresto, a Nairobi. Un arresto iniziat ...

Read more

Ringraziamenti

Desideriamo ringraziare quanti hanno reso possibile la riuscita della manifestazione di sabato 16 febbraio a Roma e le migliaia di persone giunte da tutta Italia che vi hanno preso parte. A 20 anni dal complotto internazionale che ha portato al sequestro e all'isolamento carcerario in Turchia del leader Abdullah Ocalan, Roma ha accolto e visto sfilare un lungo corteo popolato dai colori della resistenza del ...

Read more

Ora è il momento per creare una forte unità e solidarietà

Intervento di Hatip Dicle, ex deputato e membro della delegazione di pace di Imrali alla manifestaizone nazionale a Roma per la 'Libertà per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici & Difendiamo il Rojava per la libertà e la pace in Medio Oriente' Cari amici e compagni preziosi, Siamo nel ventesimo anniversario della cospirazione internazionale, avvenuta il 15 febbraio 1999, contro il signor Ocalan ...

Read more

​L’asilo politico di Apo è valido, scandaloso il silenzio italiano»

Kurdistan. Intervista a Luigi Saraceni, avvocato del leader del Pkk vent’anni fa: «Non poteva essere cacciato, D’Alema non aveva i mezzi né politici né giuridici. Non ci fu un complotto ma una dichiarata e militante volontà turca, americana e israeliana di catturarlo» Milano, presidio per la liberazione dei detenuti politici curdi e del leader del Pkk Abdullah Ocalan «La prima volta che vidi Abdullah Ocalan ...

Read more

Öcalan – Vent’anni di resistenza in un’isola carcere

L’Iniziativa Internazionale "Libertà per Abdullah Öcalan – Pace in Kurdistan" ha rilasciato una dichiarazione in occasione del 20° anniversario del complotto contro il precursore del movimento di liberazione curdo. La giornata di oggi segna il 20° anniversario del sequestro di Abdullah Öcalan da Nairobi/Kenya nell’anno 1999 in un’azione coordinata alla quale presero parte molti Stati. L’indignazione per il ...

Read more

Vent’anni di isolamento in un carcere turco. Lì Ocalan ha fatto la rivoluzione

Kurdistan. A due decenni dal rapimento del leader del Pkk, dalla Siria all'Iraq, Ankara reprime il popolo curdo. Ma a Rojava la teoria si fa realtà Il 15 febbraio 1999 Abdullah Ocalan veniva rapito dai servizi segreti turchi in Kenya. Erano trascorsi 21 anni dalla fondazione del Pkk, il Partito dei lavoratori del Kurdistan. Altri venti ne sono passati dall’inizio di un isolamento brutale, nell’isola-prigion ...

Read more

© 2013 UIKI Onlus Team

Scroll to top