You Are Here: Home » Liberta per Öcalan

Pubblicato in italiano Scritti dal carcere: ‘CIVILTÀ E VERITÀ’ di Abdullah Ocalan

Abdullah Öcalan - Scritti dal carcere CIVILTÀ E VERITÀ L’era degli Dei mascherati e dei Re travestiti MANIFESTO DELLA CIVILTÀ DEMOCRATICA - Volume 1 Introduzione di David Graeber Il sistema di civiltà statalista, sorto sulla base della formazione intrecciata di classi, città e Stato, si è moltiplicato fino alla fase finanziaria, l’ultima fase del capitalismo, che si basa principalmente sullo sfruttamento e ...

Read more

TOHAV: Appello urgente al CPT e all’ONU

La Fondazione TOHAV con sede a Istanbul a fronte dello stato avanzato dello sciopero della fame dei prigionieri curdi fa appello al Comitato Europeo contro la Tortura e all’ONU perché si rechino in Turchia per una visita urgente.La Fondazione per gli Studi Sociali e Giuridici (Toplum ve Hukuk Araştırmaları Vakfı, TOHAV) ha rivolto un appello urgente al Comitato per la Prevenzione della Tortura del Consiglio ...

Read more

Detenuti del PKK e PAJK: i suicidi per protesta devono finire

Il Coordinamento per le Carceri del Partito delle Donne Libere del Kurdistan (PAJK) ha fatto appello alle prigioniere politiche e ai prigionieri politici chiedendo la fine dei suicidi. Con Medya Çınar, che si è tolta la vita questa mattina nel carcere di massima sicurezza di Mêrdîn (Mardin), sono già quattro i/le prigionier* politic* che hanno messo fine alla propria vita contro le condizioni di reclusione ...

Read more

Kalkan: Non contro noi stessi ma contro il fascismo

Duran Kalkan (PKK) fa appello alle prigioniere e ai prigionieri di smettere con i suicidi per protesta: "Non dovrebbero continuare a ripetersi azioni di questo tipo. Dobbiamo rivolgere le nostre azioni non contro noi stessi ma contro il fascismo." Duran Kalkan, componente del Comitato Esecutivo del PKK ha rilasciato una dichiarazione alla radio Dengê Welat sui suicidi per protesta in aumento nelle carceri t ...

Read more

Medya Cinar, prigioniera politica mette fine alla sua vita

La prigioniera Medya Çınar si è tolta la vita questa mattina nel carcere di Mêrdîn. Ormai è la quarta persona che lascia la vita in carcere contro l’isolamento di Abdullah Öcalan. Medya Çınar, prigioniera politica nel carcere di tipo E di Mêrdîn (Mardin), si è tolta la vita questa mattina per protesta contro l’isolamento del rappresentante curdo Abdullah Öcalan. Çınar per via delle sue attività politiche è ...

Read more

Altra prigioniera politica, Zehra Sağlam, mette fine alla propria vita per protestare contro l’isolamento di Abdullah Öcalan

La detenuta politica Zehra Sağlam incarcerata nel carcere chiuso di tipo T a Oltu nella provincia di Erzurum ha messo fine alla propria vita per protestare contro l’isolamento di Öcalan. La famiglia di Zehra Sağlam la lasciato Erzurum per prendere il corpo della figlia deceduta che è stato riferito si trovi al momento all’Istituto di medicina forense, e dopo le pratiche verrà consegnato alla famiglia. La de ...

Read more

Detenuta politica pone fine alla sua vita per protestare contro l’isolamento di Öcalan

Ayten Beçet, detenuta nel carcere di Gebze ha posto fine alla sua vita per protestare contro l’isolamento di Öcalan. Secondo i rapporti la detenuta politica Ayten Beçet detenuta nel carcere chiuso per donne di Gebze ha attuato un’azione di sacrificio per protestare contro l’isolamento imposto al leader curdo Abdullah Öcalan. Mentre Ayten Becet ha perso la sua vita a a seguito della sua inizitiva, il suo cor ...

Read more

Dopo autoimmolazione: Uğur Şakar è morto

Uğur Şakar è morto. Il curdo 43enne che un mese fa per protesta contro l’isolamento di Abdullah Öcalan si era dato fuoco davanti al tribunale di Krefeld oggi è mancato a seguito delle gravi ferite. L’attivista curdo Uğur Şakar è morto. Lo ha fatto sapere la clinica specialistica di Duisburg dove Şakar era in cura a seguito della sua autoimmolazione. Il 43enne si era dato fuoco il 20 febbraio davanti all’edi ...

Read more

© 2013 UIKI Onlus Team

Scroll to top