Bologna, La resistenza del Rojava: da Kobane ad Afrin Reviewed by Momizat on . Dalla vittoria di Kobane contro l’ISIS alla resistenza all’aggressione turca al Cantone di Afrin. In queste ore le tensioni in medio oriente, ed in Siria in par Dalla vittoria di Kobane contro l’ISIS alla resistenza all’aggressione turca al Cantone di Afrin. In queste ore le tensioni in medio oriente, ed in Siria in par Rating: 0
You Are Here: Home » EFRIN » Bologna, La resistenza del Rojava: da Kobane ad Afrin

Bologna, La resistenza del Rojava: da Kobane ad Afrin

Bologna, La resistenza del Rojava: da Kobane ad Afrin

Dalla vittoria di Kobane contro l’ISIS alla resistenza all’aggressione turca al Cantone di Afrin. In queste ore le tensioni in medio oriente, ed in Siria in particolare, si sono riaccese. Dopo sette anni di guerra feroce e brutale, il conflitto non accenna a fermarsi. La recente invasione della Turchia nel cantone di Afrin del Rojava (Siria del nord) riporta instabilità nel territorio.

Afrin, assieme a Kobane e Jazira, è uno dei tre cantoni del Rojava, una zona in cui dal 2012 i kurdi costruiscono un progetto di democrazia radicale, basato sull’autogoverno per realizzare l’uguaglianza e la piena giustizia sociale in quei territori.

Ora più che mai è importante sostenere la resistenza delle YPG (Unità di Protezione Popolare), delle YPJ (Unità di Protezione delle Donne), delle SDF (Syrian Democratic Forces) e di tutta la popolazione di Afrin contro l’invasione turca che ha come obiettivo l’annientamento del progetto della ROJAVA.

Ne parliamo con:

Ozlem Tanrikulu — Ufficio di informazione del Kurdistan in Italia

Francesco Strazzari – Docente Relazioni Internazionali Scuola Sant’Anna Pisa

Domenico Mucignat — Ass. Ya Basta! Bologna

Martedì 6 febbraio 2018 ore 18.30 Làbas, Vicolo Bolognetti Bologna

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top