Batman resta in silenzio, dice una bambina: le bambine sono costrette alla prostituzione Reviewed by Momizat on . E' emerso che G. di 14 anni ha subito abusi sessuali e che è stata sistematicamente costretta alla prostituzione per mesi. Mentre solo tre persone sono state ar E' emerso che G. di 14 anni ha subito abusi sessuali e che è stata sistematicamente costretta alla prostituzione per mesi. Mentre solo tre persone sono state ar Rating: 0
You Are Here: Home » DONNE » Batman resta in silenzio, dice una bambina: le bambine sono costrette alla prostituzione

Batman resta in silenzio, dice una bambina: le bambine sono costrette alla prostituzione

E’ emerso che G. di 14 anni ha subito abusi sessuali e che è stata sistematicamente costretta alla prostituzione per mesi. Mentre solo tre persone sono state arrestate in questo caso riservato per ordine del tribunale, molti uomini che hanno abusato sessualmente la bambina sono stati rilasciati su cauzione per “essere persone molto conosciute nella città”. G., che è stata messa sotto protezione, ha detto nella sua testimonianza che c’è una banda, che costringe decine di bambine a prostituirsi a Batman da mesi, alla quale appartengono centinaia di uomini e molte persone non parlano anche se conoscono questi abusi sessuali.

A Batman la figlia di 14 anni è stata sistematicamente costretta alla prostituzione da parte dell’uomo, che è il proprietario del suo posto di lavoro. Mentre il tribunale ha emesso un ordine di riservatezza sul caso, la testimonianza della ragazza dimostra che decine di bambine sono state costrette alla prostituzione, centinaia di uomini sono gli autori degli abusi e molte persone hanno taciuto, pur conoscendo questi abusi sessuali a Batman.

Come Gazete Şûjin stiamo indagando cosa sta succedendo a Batman

La bambina rimane incinta a causa degli abusi sessuali
G. di 14 anni G. ha iniziato a lavorare in un salone come parrucchiera, gestito da una donna chiamata Yıldız Ç. alcuni mesi fa a Batman. Ma dopo aver bevuto un bicchiere di ayran (bevanda di yogurt e acqua) durante il lavoro, ha perso coscienza. Quando la bambina si è svegliata si è trovata in un lago di sangue e in un luogo che non conosceva. Non riusciva a dire a nessuno che cosa le era successo ed è stata costretta a prostituirsi da Y.Ç. G. Poi è rimasta incinta a causa degli abusi sessuali subiti da molti uomini.

Solo 3 persone sono state arrestate
Nella sua testimonianza, G. ha dichiarato che spesso l’hanno fatta addormentare, svegliandosi poi in luoghi diversi ogni volta e che è stata sottoposta ad abusi sessuali da molti uomini. Dopo la testimonianza di G. Yıldız Ç., che l’ha costretta a prostituirsi, i proprietari del negozio di nome Şakir A. e Abdulkadir T., noti per essere vicini all’AKP di Batman dopo che sono ritornati da Haj cinque giorni fa, sono stati incarcerati. La prima udienza è stata fatta alla corte di Batman il 18 aprile.Dopo che la ragazza è stata messa sotto protezione, il tribunale ha emesso un ordine di riservatezza sul suo caso.Mentre G. è stata messa sotto protezione dall’ assistenza sociale e protezione dei bambini, il tribunale ha emesso un decreto di riservatezza sul caso degli abusi sessuali, noto a molte persone e tenuto segreto.

Centinaia di persone sono parte degli abusi sessuali
Secondo le segnalazioni ricevute, circa 30 persone sono state arrestate e interrogate in merito al caso.Mentre si è appreso che decine di persone hanno partecipato agli abusi sessuali delle bambine a Batman, molti uomini detenuti stanno per per essere liberati perchè “sono persone molto conosciute nella città”. Secondo i rapporti i cittadini liberati sono persone molto conosciute e ricche della città.

Una banda costringe le bambine alla prostituzione

Dopo la testimonianza di G., si sa che molte bambine che vivono a Batman sono costretti a prostituirsi e sono sottoposte ad abusi sessuali. I membri della gang sono segnalati per cercare le ragazze delle famiglie politiche che vivono nei quartieri di Petrol, Cudi, Bağlar e Bayındırlık. Secondo i rapporti ricevuti, il marito di Yıldız Ç., Sabri Ç. ha aperto dei saloni di parrucchiere nei quartieri di Cudi, Bağlar e Çamlıtepe in tempi diversi e ha costretto le bambini alla prostituzione, organizzando tutto. Ci sono testimonianze che decine di ragazze, la più grande ha 17 anni, sono state sottoposte ad abusi sessuali da Yıldız Ç., Non solo nei saloni da parrucchiera ma anche diversi caffè e case sono state utilizzate per questo scopo.

Le bambine sono state portate in decine di case
Secondo i rapporti ricevuti le bambine sono state sottoposte ad abusi sessuali in decine di case a Batman e una casa situata in prossimità di Batman, vicina all’ ospedale regionale, è stata affittata per lo sfruttamento della prostituzione. Si afferma anche che alcune ragazze sono state rapite e costrette alla prostituzione. Questa situazione si presenta quando le famiglie si sono rivolte all’HDP per chiedere aiuto.Inoltre si afferma che Yıldız Ç. ha minacciato le bambine con dei video venduti in Europa per 14.000 Lire Turca.

Connessione con la banda che spaccia droga
Questa banda ha rapporti con la banda che spaccia droga a Batman che ha procurato i farmaci per costringere i bambini a prostituirsi.
Secondo i rapporti ricevuti, i figli di Yıldız Ç. E Sabri Ç. sono ufficiali delle forze speciali.

Le famiglie non parlano, tutti taciono!
Durante la nostra ricerca abbiamo appreso che le famiglie delle bambine hanno cercato di mantenere questa situazione segreta. Mentre le famiglie hanno cercato di proteggersi, la famiglia di G. ha lasciato la propria casa senza prendere niente. È significativo che non c’è stata nessuna reazione anche se la situazione è nota a molte persone a Batman.

La giornalista Hatice: Ci sono persone ben conosciute
La giornalista del giornale Sonsöz a Batman Hatice Türkan ha scritto un articolo su questa situazione il 7 maggio, rifiutando di stare in silenzio. Hatice ha scritto: “Anche se abbiamo fatto di tutto per coprire questo caso, purtroppo, non abbiamo ricevuto le informazioni necessarie. Non abbiamo potuto ottenere le informazioni necessarie perché è stato emesso un ordine di riservatezza sul caso, perché ci sono persone ben note “.

Batman gioca a fare come lo struzzo

Hatice ha anche scritto: “Le persone di Batman sono come cieche, sorde e mute riguardo questi fatti. Ma vogliamo fare questo appello ” questi incidenti possono finire se la gente inizia a parlare”

Şilan Özhan / Şehriban Aslan, Sujin

© 2013 UiKi ONLUS Team

Scroll to top