Anni di carcere per i deputati dell’HDP Reviewed by Momizat on . 4 anni per Ferhat Encü Ferhat Encü, deputato dell’HDP presso Şırnak, ha ricevuto una condanna a quattro anni di carcere. Era trattenuto nella prigione chiusa di 4 anni per Ferhat Encü Ferhat Encü, deputato dell’HDP presso Şırnak, ha ricevuto una condanna a quattro anni di carcere. Era trattenuto nella prigione chiusa di Rating: 0
You Are Here: Home » NOTIZIE » Anni di carcere per i deputati dell’HDP

Anni di carcere per i deputati dell’HDP

Anni di carcere per i deputati dell’HDP

4 anni per Ferhat Encü
Ferhat Encü, deputato dell’HDP presso Şırnak, ha ricevuto una condanna a quattro anni di carcere. Era trattenuto nella prigione chiusa di Kadura, tipo F, aspettando il processo che ha avuto luogo in questi giorni presso la Corte Criminale Suprema No.2 di Şırnak. E a cui Encü ha potuto partecipare con il sistema di video conferenza SEGBİS.

Encü era accusato di “violazione dell’atto No. 5442 dell’Amministrazione Pubblica, per aver organizzato e partecipato a presidi illegali e marce di protesta” e per essere “membro di un’organizzazione terroristica”.

La sua famiglia e due deputati dell’HDP, Aycan İrmez e Mehmet Ali Aslan, erano presenti al processo.

1 anno per Figen Yüksekdağ
Figen Yüksekdağ, a cui era stata revocata l’appartenenza all’HDP e al Parlamento turco, ha ricevuto un anno di carcere per la presunta colpa di aver “insultato il Governo della Repubblica turca” nel suo discorso durante un funerale e in una dichiarazione alla stampa organizzata dalla sezione di Adana dell’HDP a Uğur Mumcu Square, il 12 ottobre 2015.

Figen Yüksekdağ, rinchiusa nella Prigione chiusa di Kandıra, tipo F, si è rifiutata di partecipare alla conferenza audio-video attraverso il sistema SEGBİS.

20 mesi per Nursel Aydoğan, deputata HDP
Il deputata HDP di Amed, Nursel Aydoğan – la cui appartenenza al partito era stata revocata a inizio maggio – ha ricevuto una sentenza di 20 mesi. È accusata di “fare propaganda per un’organizzazione terroristica” per un suo discorso pronunciato durante un funerale al quartiere Elbistan di Maraş, in commemorazione del guerrigliero del HPG Oruç Ay che perse la vita nel 2012.

L’accusa preparata dal procuratore capo di Maraş è stata approvata dalla seconda Corte Penale Suprema. Gli avvocati avranno ricorso dopo l’annuncio ufficiale della sentenza definitiva.

Aydoğan fu imprigionato durante l’operazione contro i deputati dell’HDP nel novembre 2016, rilasciato il 21 aprile 2017 con un divieto di viaggiare all’estero.

Il Procuratore Capo di Diyarbakır ha sollevato un’obiezione contro il rilascio di Aydoğan e ha fatto appello al 5 ° Tribunale Penale di Diyarbakır per ottenere un mandato di arresto contro di lei. Dopo aver esaminato l’appello, il tribunale ha emesso il mandato d’arresto.

La deputata dell’HDP è stata successivamente condannata a 4 anni, 8 mesi e 7 giorni di carcere e il suo ruolo di parlamentare è stato revocato quando la sentenza finale è stata rilasciata alla plenaria del 9 maggio.

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top