A Herford: il DITIB fa propaganda per la guerra usando bambini Reviewed by Momizat on . La propaggine dell’ente governativo turco Diyanet, DITIB, usa per la propaganda nazionalista bambini in uniformi da soldato durante un’iniziativa a Herford.La p La propaggine dell’ente governativo turco Diyanet, DITIB, usa per la propaganda nazionalista bambini in uniformi da soldato durante un’iniziativa a Herford.La p Rating: 0
You Are Here: Home » BAMBINI » A Herford: il DITIB fa propaganda per la guerra usando bambini

A Herford: il DITIB fa propaganda per la guerra usando bambini

A Herford: il DITIB fa propaganda per la guerra usando bambini

La propaggine dell’ente governativo turco Diyanet, DITIB, usa per la propaganda nazionalista bambini in uniformi da soldato durante un’iniziativa a Herford.La propaggine del Ministero Religioso turco Diyanet, DITIB, sostenuta da governo federale [tedesco] a Herford ha organizzato un’adunata di bambini in uniformi da soldato che tra canti nazionalisti hanno inscenato la battaglia di Gallipoli. I bambini, muniti di fucili giocattolo hanno inscenato la loro morte e sono stati sepolti sotto una bandiera turca. Le autorità di sicurezza avrebbero avviato un’indagine.

Da ultimo la DITIB a Herford aveva pubblicizzato per le vacanze pasquali un viaggio dal „comandante supremo“ Erdoğan nell’ambito del progetto „ponte della gioventù“. L’ex deputato dei Grünen Volker Beck all’epoca aveva dichiarato a un giornale locale di Colonia: „La Ditib agisce in modo sempre più evidente come un cavallo di Troja. All’esterno religione, all’interno Stato turco e Erdogan.“

L’iniziativa militare si è svolta nella moschea centrale della DITIB di Herford. DITIB dispone di 960 „associazioni “, che agiscono sotto il nome „Türkisch Islamische Union der Anstalt für Religion e. V.“ [Unione turco-islamica dell’ente per la religione]. In particolare dalla formazione dell’alleanza razzista MHP/AKP in Turchia è diventato un centro di propaganda islamista e nazionalista. Lo scorso anno c’è stato un procedimento contro Imam della DITIB per servizi di spionaggio per conto del regime dell’AKP.

DITIB non è solo un’associazione di moschee, offre anche servizi religiosi, aiuti per i compiti, colazione, bowling e cerimonie nuziali e molto altro. La DITIB Herford è legata al consolato generale turco di Münster. In diversi Länder come l’Assia, la DITIB influenza anche le lezioni di religione islamica nelle scuole statali e è partner di cooperazione dell’università Humboldt-Universität-Berlin per l’istituzione di una cattedra di „Teologia Islamica “. Al momento il processo tuttavia è congelato, non per via dell’orientamento nazionalista-islamista della DITIB, ma perché la DITIB insiste su una soglia di sbarramento per le minoranze, attraverso la quale potrebbe decidere sulla cattedra praticamente da sola.

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top