1300 kolbar circondati dalle forze del regime iraniano Reviewed by Momizat on . Le forze del regime iraniano non permettono a quasi 1300 kolbar di passare nel Rojhilat (Kurdistan Orientale) presso il confine a Piranshahr e Hawraman. Molti k Le forze del regime iraniano non permettono a quasi 1300 kolbar di passare nel Rojhilat (Kurdistan Orientale) presso il confine a Piranshahr e Hawraman. Molti k Rating: 0
You Are Here: Home » DIRITTI UMANI » 1300 kolbar circondati dalle forze del regime iraniano

1300 kolbar circondati dalle forze del regime iraniano

1300 kolbar circondati dalle forze del regime iraniano

Le forze del regime iraniano non permettono a quasi 1300 kolbar di passare nel Rojhilat (Kurdistan Orientale) presso il confine a Piranshahr e Hawraman. Molti kolbar e kasibkar sono stati arrestati.

Secondo “Kolbarnews”, le forze del regime iraniano hanno bloccato circa 1300 kolbar (lavoratori che trasportano carichi per una paga giornaliera) che la scorsa notte volevano passare nel Rojhilat (Kurdistan Orientale) attraverso Kani Xuda presso il confine a Piranshahr-Hawraman.

Oggi le forze del regime hanno impedito l’attraversamento di un migliaio di kolbar presso le montagne di Tete, vicino Hawraman.

Le forze iraniane non solo hanno impedito ai kolbar di ritornare nel Rojhilat presso il confine col Bashur (Kurdistan Meridionale), ma hanno anche attaccato i kolbar e hanno arrestato molti di loro. Sono anche state date alle fiamme le merci dei kolbar.

I kolbar continuano ad aspettare al confine tra Rojhilat e Bashur, dal momento che non è loro consentito di spostarsi verso nessun lato del confine.

© 2013 UIKI-Onlus Team

Scroll to top